Punto digitale facile in Comune. Garantita assistenza e supporto

Inaugurato a Bibbiena il nuovo Punto Digitale Facile: un aiuto per chi ha difficoltà ad usare il web e ad accedere ai servizi online. Un servizio per l'inclusione digitale e l'accesso ai servizi della PA.

Punto digitale facile in Comune. Garantita assistenza e supporto
Punto digitale facile in Comune. Garantita assistenza e supporto

BIBBIENA

E’ stato inaugurato a Bibbiena il nuovo Punto digitale facile, un aiuto per tutti coloro che hanno difficoltà ad utilizzare il web e ad accedere alla rete attraverso i vari dispositivi. Sarà possibile prenotare visite al cup, attivare lo spid, fare pagamenti scolastici on line e tante altre operazioni. "E’ questo uno dei primi servizi di questo genere – spiega l’assessore regionale alle infrastrutture digitali e all’innovazione, Stefano Ciuoffo – che inauguriamo in Toscana. I Punti digitali facili rappresentano un importante passo verso l’inclusione digitale. Molte persone possono incontrare ancora difficoltà nell’utilizzo delle nuove tecnologie e nell’accesso ai servizi online. Con l’apertura di questi centri vogliamo superare le barriere e garantire a tutti i cittadini la possibilità di accedere ai servizi della Pubblica amministrazione in modo semplice". Quello di Bibbiena, che ha sede nell’Ufficio sociale del Comune, in via Berni 25. Rimarrà aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e gli utenti potranno usufruire di assistenza da parte di un operatore. E’ possibile anche inviare una mail a [email protected] oppure telefonare al 0575530653.

"Ringrazio l’assessore Ciuffo e la Regione – commenta il sindaco Filippo Vagnoli – per lo sforzo fatto in questi anni nella direzione della trasformazione digitale e nell’aiuto alla popolazione migrante digitale per l’accesso ai servizi. Abbiamo vinto i fondi del bando regionale per l’apertura di uno dei centri di facilitazione digitale e ne siamo orgogliosi proprio perché come comune, in questi cinque anni, abbiamo lavorato profondamente su questo tema". Il Pdf di Bibbiena offrirà servizi di supporto e assistenza. Sarà infatti possibile attivare la Carta di identità elettronica, accedere ai servizi digitali sanitari regionali, a partire dalla tessera sanitaria, all’attivazione e alla consultazione del fascicolo sanitario elettronico, alla prenotazione di esami e prestazioni attraverso il Centro unico di prenotazione (Cup), ma sarà anche possibile prenotare appuntamenti in Questura per richiedere o rinnovare il passaporto. Tra le prestazioni possibili rientrano anche i servizi digitali scolastici, i pagamenti alle pubbliche amministrazioni e le altre prestazioni connesse alla propria identità digitale, come lo Spid, la Cns e la Cie.

So.Fa.