Jovanotti e Francesca Valiani
Jovanotti e Francesca Valiani

Arezzo, 14 marzo 2019 - Ore di apprensione ieri mattina per le sorti della suocera del cantante Lorenzo Cherubini, Lorena Valiani, di 73 anni. Intorno alle 10, infatti, è stata protagonista di un bruttissimo incidente domestico. Per cause ancora in corso di accertamento, avrebbe perso l’equilibrio facendo un volo rovinoso da un muretto della sua abitazione cortonese nella zona di San Martino a Bocena. Nella caduta la signora ha anche sbattuto la testa perdendo subito dopo conoscenza.

Chi ha assistito alla scena ha immediatamente chiamato i soccorsi che si sono precipitati sul posto con più mezzi. Oltre all’ambulanza è arrivata l’auto medica e nel frattempo è stato allertato anche l’elisoccorso Pegaso che è atterrato a circa un chilometro dal luogo dell’incidente. Sul posto è arrivato anche un mezzo dei vigili del fuoco. La situazione è apparsa subito delicatissima.

La signora Valiani, moglie di Benedetto detto Betto, noto commerciante cortonese ed ex presidente della Confcommercio Valdichiana e dirigente nazionale della Federazione tabaccai Fit, è stata caricata in ambulanza ed è stata trasportata al vicino campo sportivo di Tavarnelle dove è stata presa in carico dai medici dell’elisoccorso che ne hanno disposto il trasferimento in codice rosso alle Scotte di Siena per politrauma. 

Solo nel pomeriggio sono arrivate notizie distensive circa il suo stato di salute. Non sarebbe in pericolo di vita, mentre permangono serie le fratture che si è procurata in più parti del corpo. Già durante il trasporto in ospedale la signora aveva ripreso conoscenza scongiurando il peggio. Jovanotti e la moglie Francesca Valiani hanno ricevuto la notizia dell’incidente negli Stati Uniti dove si trovano per motivi di lavoro del cantante di origini e residenza cortonesi.

Un analogo episodio si era verificato sempre a Cortona nel settembre scorso, anche in questo caso, fortunatamente, senza vittime. A farne le spese era stata una donna di 66 anni residente nel centro storico della città caduta da un muraglione alto 5 metri.