comune
comune

Arezzo, 9 novembre 2018 - Il censimento entra nella fase del recupero delle mancate risposte. Le famiglie campione della rilevazione cosiddetta “da lista”, che prevedeva solo la compilazione on line da casa, possono provvedere fino al 12 dicembre alla compilazione autonoma del questionario via web utilizzando le credenziali ricevute tramite lettera trasmessa da Istat.

Fino al 20 dicembre sono inoltre aperti ulteriori canali di restituzione dei questionari sia per la rilevazione “da lista” che per la rilevazione “areale” che prevedeva la compilazione del questionario tramite intervista porta a porta o presso il Comune da parte del rilevatore.

I canali di restituzione aperti per entrambe le rilevazioni sono i seguenti:

- intervista a domicilio effettuata dal rilevatore che si recherà in questi giorni presso le famiglie;

- compilazione assistita del questionario presso il Centro Comunale di Rilevazione, con il supporto del rilevatore o di un operatore comunale, da parte delle famiglie che si recheranno in Comune dopo aver prenotato un appuntamento contattando i seguenti numeri di telefono 0575/377237-199-204 oppure scrivendo a censimentopopolazione@comune.arezzo.it;

- intervista telefonica a seguito di chiamata da parte del rilevatore o dell’operatore comunale;

- intervista telefonica a seguito di chiamata da parte delle famiglie che contatteranno il Comune ai numeri di telefono sopra citati.

I rilevatori devono essere sempre muniti di tesserino con foto rilasciato dall’Istat e timbrato dal Comune. Inoltre sono dotati di un tablet per la rilevazione dei dati. Chiunque sia privo di questi elementi di riconoscimento e strumenti di lavoro non è dunque incaricato a svolgere qualsiasi operazione relativa al censimento. Come elemento di ulteriore sicurezza, i cittadini possono chiedere ai rilevatori di esibire un documento di identità.

L’Ufficio statistica comunale è aperto al pubblico lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8,30 alle 13,30 e il martedì e giovedì dalle 8,30 alle 13,30 e dalle 15 alle 17,30. Il sabato funziona solo su appuntamento dalle 8,30 alle 13.

Decorso il termine ultimo per effettuare l’intervista, fissato al 20 dicembre, l’Istat attiverà la procedura per l’accertamento e le eventuali contestazioni.

l 20 dicembre, l’Istat attiverà la procedura per l’accertamento e le eventuali contestazioni.