Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
9 ott 2019

"Coltivo cannabis per alleviare i dolori della Sla": anche Sofri dalla sua parte

Arezzo, la vicenda di un 48enne. I carabinieri hanno fatto irruzione nella sua piantagione e arrestato l'amico che stava curanto le piante

9 ott 2019
sergio rossi
AREZZO WALTER DE BENEDETTO
Walter De Benedetto, 48 anni, combatte ogni giorno contro una patologia degenerativa
AREZZO WALTER DE BENEDETTO
Walter De Benedetto, 48 anni, combatte ogni giorno contro una patologia degenerativa

Arezzo, 10 ottobre 2019 - Si chiama Walter De Benedetto, anni 48 e una condanna peggio della galera che gli pesa sulle spalle: Sla, o meglio una patologia degenerativa parente stretta di quell’acronimo che fa paura. "I primi sintomi li ho avuti a sedici anni, poi la malattia è andata progredendo, adesso sono ridotto in carrozzina, accudito da una badante 24 ore su 24". Walter era un dipendente della Asl, "ho guidato la macchina finché è stato possibile, finché mi è rimasto un briciolo di forza". Ma adesso fa anche fatica a rispondere al telefono e pure la voce se ne va per conto suo. Piange quest’uomo di 48 anni. Piange per la sua condizione e per l’ingiustizia che è convinto di aver patito. Pochi giorni fa ha visto i carabinieri fare irruzione nella sua casa di Ripa di Olmo, piccola frazione alle porte di Arezzo. E non erano lì per caso i militari ma per sequestrare piante di cannabis nella serra di Walter; lì hanno trovato un amico del disabile, arrestato in flagranza di reato. "Da anni - racconta - il sistema sanitario mi passa un grammo giornaliero di cannabis a scopo terapeutico. E’ un miorilassante, con il suo ausilio riesco a mangiare qualcosa, a dormire un po’ meglio, a sopportare i dolori che mi devastano e che si riducono della metà. Il problema è che la malattia va sempre avanti e quel grammo non basta più, me ne servirebbero tre per trascorrere una giornata più serena". E’ allora che Walter decide di fare in proprio e di allestire una piccola serra per coltivare piante di cannabis: "Undici vasi di varietà diverse, hanno detto di aver sequestrato piante per venti chilogrammi, ma a quel numero ci si arriva pesando anche i vasi stessi con la terra dentro". La denuncia è arrivata ai carabinieri probabilmente ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?