Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
24 mag 2022

Scuola di Giornalismo di Perugia, pubblicato il bando per il nuovo biennio

Selezione pubblica per 18 praticanti. Domande entro il 15 luglio 2022

24 mag 2022
featured image
pc
featured image
pc

Arezzo, 24 maggio 2022 - La Scuola di Giornalismo Radiotelevisivo di Perugia, fondata dalla Rai e dall’Università di Perugia, ha pubblicato il bando per accedere al XVI biennio. Le domande per partecipare devono essere presentate entro il 15 luglio 2022. Gli allievi ammessi al corso 2022-2024 saranno iscritti nel registro dei praticanti dell’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria e potranno accedere all’esame di idoneità per diventare giornalisti professionisti.

La quota di iscrizione è di ottomila euro all’anno, l’età massima per partecipare è 35 anni. Per favorire l’ingresso alla Scuola sono previste alcune borse di studio assegnate in base al merito e alle condizioni economiche familiari.

La Scuola di Giornalismo garantisce una formazione teorica, attraverso lo studio di materie accademiche “di indirizzo”,  e professionale, con laboratori di giornalismo televisivo, radiofonico, cross-mediale, scritto, di agenzia, dei dati, ma anche esercitazioni pratiche di fotogiornalismo, grafica, podcasting, fact-checking, editing video e editing audio senza dimenticare lo studio e l'analisi delle norme deontologiche proprie della professione. All'interno di Villa Bonucci, sede della Scuola, i praticanti possono usufruire di impianti e strumentazioni di alto livello tecnologico come numerose sale di montaggio, studi televisivi e radiofonici, postazioni per collegamenti “in diretta” e una news-room di ultima generazione.

Con più di 1000 ore all'anno di attività, quella che si formerà sarà una vera redazione impegnata per cinque giorni a settimana nel racconto della cronaca nazionale, internazionale e del territorio umbro.

Nel corso del biennio viene consegnata a ogni allievo una videocamera professionale e tutto il necessario per riprendere, montare e raccontare notizie, fatti di cronaca e storie così da costruire un prodotto audiovisivo di alta qualità in autonomia, competenze oggi fondamentali nel mondo della comunicazione e del giornalismo. Al termine del primo e del secondo anno di corso sono previsti due mesi di stage in redazioni giornalistiche nazionali.

Le lezioni cominceranno nel mese di ottobre 2022.

Chi è interessato può trovare tutte le informazioni necessarie nel sito www.centrogiornalismo.it o scrivendo anche al nostro indirizzo mail [email protected] o telefonando al numero 075-5911211.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?