Attivo dal 2009, l'Osservatorio Sociale Regionale della Toscana da qualche anno raccoglie ed elabora anche i dati relativi ai femminicidi . Un fenomeno estremo ma non episodico e infrequente che rappresenta la cosiddetta "punta dell’iceberg" di una questione che resta ancora in larga parte sommersa. Delle 101 donne uccise in dieci anni dal proprio partner o ex, 75 sono italiane, 26 straniere.


In 77 di questi casi (76,2%) l’assassino è di nazionalità italiana. Un ulteriore aspetto che emerge dall'analisi di questo fenomeno è quello dei cosiddetti "orfani speciali", cioè quei minori rimasti orfani di madre e, il più delle volte, privi anche della presenza del padre omicida: sono almeno 34 quelli relativi ai casi registrati tra il 2006 e il 2016.