Livorno, 7 luglio 2017 - E' morta poco dopo il ricovero in ospedale. Francesca Maria Cubeddu, 69 anni, originaria di Macomer ma residente a Firenze, è stata travolta da un'auto sul lungomare a Livorno nella serata di giovedì, intorno alle 22. Per la donna non c'è stato niente da fare. L'auto l'ha falciata e scaraventata ad alcuni metri di distanza, tra le auto in sosta. L'uomo alla guida, di circa 70 anni, non è riuscito a evitarla. La donna è andata in arresto cardiaco ed è stata rianimata sul posto dal 118 prima di essere trasferita in ospedale, dove è morta poco dopo il suo ricovero nel reparto di rianimazione. La dinamica dell'incidente è al vaglio della Polizia Municipale