Circolazione ancora rallentata nel nodo ferroviario di Bologna per le precipitazioni nevose e il maltempo registrato in Emilia Romagna. In particolare, nel nodo e sulle linee Bologna – Prato e Bologna – Pistoia la circolazione è rallentata fino a 90 minuti, con cancellazioni e riprogrammazione dei servizi delle imprese ferroviarie.

Il traffico sulla linea Bologna – Piacenza (convenzionale), da e verso Padova - Venezia e da e verso la Direttrice Adriatica registra invece rallentamenti medi di 30 minuti. La caduta di un albero, provocata dal maltempo, ha causato danni alla linea di alimentazione elettrica a Sasso Marconi, sulla linea Bologna – Pistoia, con sospensione del traffico dalle 14.15 tra Bologna e Marzabotto, dove i treni vengono al momento attestati.

Alcuni rami, caduti sulla linea ferroviaria tra Monzuno e Pianoro, sulla linea Bologna – Prato, bloccano dalle 15.30 il binario in direzione Bologna, provocando ulteriori rallentamenti al traffico.