Arezzo, 20 marzo 2017 - Tenta il suicidico ma viene bloccato e salvato dai carabinieri. 

Un sessantenne residente in Valdarno era salito sulla balaustra di un ponte minacciando di lanciarsi. L’insano gesto non è andato a compimento per il tempestivo intervento di una pattuglia della Radiomobile della Compagnia Carabinieri di San Giovanni Valdarno che era stata allertata dalla moglie dell'uomo.

I militari intervenuti sono riusciti ad avvicinarlo e con un’azione repentina lo hanno afferrato traendolo in salvo. L’uomo, fisicamente incolume, è stato successivamente trasportato in ospedale per gli accertamenti dl caso.