“Valpiani sport“ festeggia mezzo secolo. Brindisi e pergamena

“Valpiani sport“ festeggia mezzo secolo. Brindisi e pergamena
“Valpiani sport“ festeggia mezzo secolo. Brindisi e pergamena

"Non so ancora se smetterò". C’è tanta passione nelle parole di Luciano Valpiani, premiato sabato a Tonfano con una pergamena dall’amministrazione comunale (nella foto) per il ragguardevole traguardo dei 50 anni di “Valpiani sport“, attività che ha mosso i primi passi nel 1973 a Tonfano – all’epoca si chiamava “Centro sport“ – e che ancora oggi vede Luciano gestire il negozio insieme a familiari di seconda e terza generazione. Dopo aver rilevato il negozio di giocattoli e prodotti per la casa del padre, Valpiani iniziò infatti a incordare e riparare racchette da tennis, servendo cantanti, attori e calciatori che frequentavano la Versilia. Nel 1980 il secondo punto vendita in via Mazzini a Pietrasanta, con Valpiani che fu il primo a “fare vetrina” esterna con ferro battuto e rame. Dieci anni dopo il terzo punto vendita in via Marconi. "Mio figlio è dottore commercialista – ha detto sabato – e la speranza di proseguire questa ‘favola di famiglia’ è nei miei nipoti, oggi ancora troppo piccoli".