Quotidiano Nazionale logo
21 dic 2021

"Il nuovo mondo" della sedicenne Gaia

La studentessa ha esordito nel mondo letterario con un suo libro. E si è classificata prima al premio Casentino sezione narrativa

Gaia Vischi ha 16 anni. E ha scritto il suo primo libro quando ne aveva 14
Gaia Vischi ha 16 anni. E ha scritto il suo primo libro quando ne aveva 14
Gaia Vischi ha 16 anni. E ha scritto il suo primo libro quando ne aveva 14

Gaia Vischi ha finito di scrivere il suo primo libro a 14 anni, ma invece di tenerlo nel cassetto, come molte adolescenti, ha deciso di lanciarsi e così quest’anno ha partecipato al quaranteseiesimo “Premio Casentino” nella sezione narrativa inedita. E’ arrivato il verdetto: prima classficata, e il premio consiste proprio nella puibblicazione dell’opera a cura delle Edizioni Helicon. Il libro è dunque arrivato in libreria, anche a Viareggio, nella sua città, e dunque una gioia per lei, che adesso ha 16 anni e frequenta la terza del liceo classico “Carducci” di Viareggio, una soddisfazione anche per la famiglia che l’ha sempre incoraggiata nella sua passione per la lettura e la scrittura che ha coltivato fin da piccolissima. “Il nuovo mondo” è il titolo del romanzo di Gaia, che racconta la strana vicenda di una sedicenne che ad un certo punto si trova catapultata nell’Altro mondo, un luogo nuovo e per niente scontato. Il ritmo è incalzante e la scrittura fresca segue la protagonista, Aria, tra passato e presente, in un Nuovo mondo misterioso e da cui si sente estranea. Aria è morta e vive in un’altra dimensione? Cosa si nasconde nella sua mente? Anche l’epilogo a sorpresa rende avvincente la storia. “Da questa invenzione narrativa trae origine il romanzo di questa giovanissima autrice , che diventa portavoce di un’intera generazione, alle prese con le durezze dell’esistenza e con le problematiche relative alla vita e alla morte. Un bel romanzo che ci fa riflettere e spazza via ogni pregiudizio sulla presunta superficialità dei giovani di oggi “, si legge nel giudizio della giuria che lo ha classificato al primo posto e ne ha deciso la pubblicazione. “La vittoria mi ha colto proprio di sorpresa- ci dice la giovane autrice- perché lo avevo mandato a diversi concorsi ma erano ormai passati vari mesi ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?