Una fase del match. Ducato-Orvietana
Una fase del match. Ducato-Orvietana
DUCATO SPOLETO 0 ORVIETANA 3 DUCATO SPOLETO: Lillacci 5,5; Sbardellati 6 (35’st Cuna), Pazzogna 6; Ammenti F. 6 (28’st Skana), Cacciotti 6, Mereu 6; Lakhdar 6 (11’st Stella F.), Emili 6, Kini 6 (31’st Luparini), Di Nicola 6, Vukaj 6 (35’st Mosconi). A disp.: Desideri, Radici, Toppo, Scatolini, Luparini. All.: Matteo Di Tanna ORVIETANA: Frola 6,5; Biancalana 6,5 (13’st Lanzi), Flavioni 6,5; Guinazi 7, Proietti 7 (42’st Barbini), Fapperdue 7; Cotigni 5,5 (18’st Di...

DUCATO SPOLETO

0

ORVIETANA

3

DUCATO SPOLETO: Lillacci 5,5; Sbardellati 6 (35’st Cuna), Pazzogna 6; Ammenti F. 6 (28’st Skana), Cacciotti 6, Mereu 6; Lakhdar 6 (11’st Stella F.), Emili 6, Kini 6 (31’st Luparini), Di Nicola 6, Vukaj 6 (35’st Mosconi). A disp.: Desideri, Radici, Toppo, Scatolini, Luparini. All.: Matteo Di Tanna

ORVIETANA: Frola 6,5; Biancalana 6,5 (13’st Lanzi), Flavioni 6,5; Guinazi 7, Proietti 7 (42’st Barbini), Fapperdue 7; Cotigni 5,5 (18’st Di Patrizi), Guazzaroni 6,5 (22’st Greco), Scicca 7, Vicaroni 7, Keita 6,5 (10’st Nicodemo 6). A disp.: Perquoti, Lombardelli, Cipolla, Baci. All.: Gianfranco Cicone

Arbitro: Gianluca Guitaldi di Rimini.

Reti: 14’pt Proietti, 24’st Fapperdue, 50’st Sciacca

SPOLETO – Non stecca l’Orvietana e a Spoleto chiude il girone d’andata in bellezza. Gli uomini di Mister Gianfranco Ciccone collezionano la vittoria numero 14 in 17 partite giocate e festeggiano il titolo di Campioni d’Inverno. Partita senza storia, i padroni di casa della Ducato reggono bene in difesa senza però impensierire quasi mai l’estremo difensore ospite, Flora. Al quarto d’ora Proietti riceve palla dalla destra e dal limite di sinistro infila Lillacci sul primo palo. Al 25’ l’Orvietana va vicinissima al raddoppio, Sciacca evita Lillacci e calcia in porta, ma Cacciotti respinge sulla linea di porta. La Ducato soffre e al 32’ Vicaroni prova la mezza rovesciata su cross di Biancalana, ma il suo tiro finisce sul fondo. I padroni di casa si rendono pericolosi al 39’ quando Lakhadar crossa, Fapperdue devia e rischia di beffare Flora che in tuffo salva la porta. Passano due minuti Kimi dal limite calcia tra le braccia di Flora, finale di tempo tutto di marca ospite. Vicaroni si libera in area e calcia a rete ma Cacciotti si immola e respinge, poi un sinistro di Proietti sfiora il palo. Sono ancora gli ospiti a ripartire avanti con un tiro di Cotigni che termina al lato. Il raddoppio è servito al 24’ quando Greco su angolo pennella sul secondo palo per Fapperdue, che al volo insacca. La partita è praticamente finita, al 29’ Mereu prova da buona posizione ma Flora è attento. La Ducato riprova con Di Nicola ma il suo tiro-cross, non viene raccolto dai compagni. A tempo scaduto l’Orvietana cala il tris con Sciacca che, lanciato in profondità, infila ancora Lillacci. Prima del fischio finale c’è tempo per l’espulsione per proteste di Fapperdue e Cacciotti. D. M.