Andrea Romizi esulta per la nuova vittoria
Andrea Romizi esulta per la nuova vittoria

Perugia, 28 maggio 2019 - Andrea Romizi è stato confermato sindaco di Perugia. Una vittoria schiacciante, una maggioranza bulgara si direbbe. Romizi vince sfiorando il 60% delle preferenze. Non si sposta dal 26% Giuliano Giubilei, del centrosinistra. Lo stesso Giubilei ha chiamato Romizi riconoscendo la sconfitta e facendo i complimenti al vincitore. Rileggi qui sotto la diretta del pomeriggio. Più in basso, la tabella interattiva. 

Ore 17.15: con oltre il 10% delle sezioni scrutinate, Andrea Romizi è saldo al 60% circa. Giubilei non va oltre il 26%. 

Ore 16.49: secondo la II proiezione del Consorzio Opinio Italia per Rai relativa alle elezioni nel Comune di Perugia, Andrea Romizi, è al 55,9%, seguito da Giuliano Giubilei, candidato del centrosinistra, al 30,1%. Francesca Tizi, candidata del Movimento 5 Stelle, è al 6,2% e Giordano Stella è al 2,4%.

Ore 15.58: arrivano a Perugia le prime sezioni scrutinate. Romizi è attestato oltre il 60%, esattamente al 62% mentre Giubilei è al 22.7%. Francesca Tizi del Movimento Cinque Stelle si ferma al 9%. 

Ore 15.30: Andrea Romizi, sindaco uscente del centrodestra che cerca la riconferma, viene dato oltre il 50% dalla prima proiezione Rai con una copertura del 16% del campione. Romizi raggiungerebbe il 54.6 %, mentre Giuliano Giubilei, del centrosinistra, si attesta poco sopra il 30%.

L'affluenza è stata del 69,58% contro il 69,77% della tornata precedente, quindi sostanzialmente invariata.

IL VOTO DELLE EUROPEE: CLICCA QUI