La foto pubblicata da Alessandro Reali sulla pagina Fb "Segnalazioni Foligno"
La foto pubblicata da Alessandro Reali sulla pagina Fb "Segnalazioni Foligno"

Foligno, 7 settembre 2019 - È stato dato alle fiamme il grande gonfalone della Quintana che a Foligno come di consuetudine viene esposto sulla facciata principale del palazzo comunale. Per il sindaco Stefano Zuccarini "si tratta di un gesto vile e sconsiderato, inqualificabile e ingiustificabile".

"Che condanno - ha aggiunto - con assoluta fermezza e durezza, come sindaco, così come quintanaro".

La facciata del Comune di Foligno

"Ringrazio le forze dell'ordine - ha affermato ancora Zuccarini in una nota - i vigili del fuoco e quelli urbani che si sono prontamente attivati con proficua collaborazione. Ho chiesto, sin da subito il massimo impegno per individuare gli autori, mettendoci a piena diposizione delle Autorità".

 

Il sindaco ha quindi reso noto di avere "espresso al presidente dell'Ente Giostra della Quintana e per suo tramite all'intero mondo quintanaro, tutta la vicinanza e l'affetto personale, dell'amministrazione comunale e dell'intera città di Foligno".