Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Passi in avanti per l’adeguamento sismico dello stadio

Secondo quanto si evince dalle parole dell’assessore Paolo Benini l’incontro tenutosi lunedì tra l’amministrazione e i dirigenti dell’Acn Siena è stato un passo avanti verso l’inizio dei lavori di consolidamento statico e di adeguamento sismico dello stadio: la Robur ha presentato quanto necessario, rassicurando il Comune, il Comune monitorerà la situazione. Considerando che il Franchi, da lunedì e fino al 14 giugno farà da cornice all’atteso Torneo Dudo Casini, gli interventi potrebbero partire il mese prossimo.

La durata dei lavori, che riguardano la tribuna coperta e la gradinata dello stadio Franchi, è stimata in circa quattro mesi di tempo: durante tale periodo l’impianto non potrà essere utilizzato quindi la Robur, nel caso, dovrebbe giocare la prima parte della prossima stagione ‘in trasferta’, per poi poter tornare tra le mura amiche del Franchi a interventi ultimati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?