Il sindaco Valeria Agnelli
Il sindaco Valeria Agnelli

San Quirico d'Orcia (Siena), 4 dicembre 2018 - Un riconoscimento a Luca Noli, l'eroe che nel giugno scorso non esitò a buttarsi in un pozzo in un'abitazione privata per salvare la vita di due sue concittadine, una bimba di tre anni e sua mamma e un riconoscimento a Federico Fabrizzi, giovane arciere che ha difeso i colori dell'Italia ai recenti Giochi Olimpici giovali di Buenos Aires. L'Extravergine 2018, il premio che l'Amministrazione comunale di San Quirico d'Orcia (Siena) attribuisce a persone che si sono particolarmente distinte in ambito civile in occasione della festa dell'Olio sarà conferito a due cittadini di San Quirico proprio in occasione della XXVI edizione in programma dal 7 al 9 dicembre. La cerimonia di premiazione si svolgerà sabato 8 dicembre alle ore 16.30 in piazza della Libertà. Nato per volontà dell'Amministrazione comunale, il premio, negli anni, è stato attribuito tra gli altri al prof. Giorgio Calabrese, alla memoria del Sindaco di Pollica Angelo Vassallo, all'allora Capo della Protezione Civile e oggi Capo della Polizia Franco Gabrielli, al sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini, alla Nazionale maschile di Volley.

Un terzo riconoscimento, Premio speciale Buono come l'olio, sarà invece, consegnato alla memoria di Mario Cingottini indimenticato sindaco sanquirichese, presidente della Pro Loco e anima della Festa dell'olio per 25 anni. La cerimonia di premiazione si svolgerà domenica 9 dicembre (ore 16.30) in piazza della Libertà. San Quirico d'Orcia celebra l'olio extravergine di oliva. Dal 7 al 9 dicembre torna l'appuntamento con la Festa dell'Olio ricca di eventi, appuntamenti e momenti di approfondimento. Il centro storico della cittadina valdorciana vivrà un'esplosione di sapori, profumi e folclore popolare, un'occasione unica, organizzata dall'Amministrazione comunale, per visitare le bellezze artistiche e architettoniche ed i paesaggi famosi nel mondo, nonché per degustare la nuovissima annata dell'olio extravergine.