Giunta e consigli. Anticipazioni e promesse

Conto alla rovescia per il secondo turno a Colle Val d’Elsa: Vannetti e Pii discutono possibili composizioni della giunta e previsioni sul consiglio. Opposizione in lizza.

Giunta e consigli. Anticipazioni e promesse

Giunta e consigli. Anticipazioni e promesse

Conto alla rovescia per il secondo turno a Colle Val d’Elsa. Riccardo Vannetti, sulla possibile composizione della giunta, sottolinea: "La mia squadra di governo non terrà necessariamente in considerazione il risultato elettorale, ma favorirà innovazione, competenze e rinnovamento". Piero Pii commenta le previsioni sul consiglio: "In caso di vittoria grande equilibrio tra tutte le liste della maggioranza". Da una prima analisi, in caso di vittoria di Vannetti, 7 consiglieri al Pd, 2 a ‘Colle Per Vannetti Sindaco’, 1 per ‘La Sinistra per Colle’. In minoranza 1 seggio a Piero Pii, 2 ‘Piero Pii Sindaco’, 1 Su Per Colle e 1 Colle Domani. Uno ad Angela Bargi. In caso di vittoria di Pii, 4 consiglieri della lista ‘Piero Pii Sindaco’, 3 di Su Per Colle e 3 di Colle Domani.

Opposizione: un seggio a Vannetti, due al Pd, uno a ‘Colle per Vannetti Sindaco’. Poi Angela Bargi, l’altro alla sua lista. Con vittoria di Vannetti, il consiglio probabile: per il Pd Enrico Galardi, Francesco Cavalieri, Agnese Vannetti, Lara Poli, Annarita Aceto, Simonetta Sancasciani, Lucia Da Frassini; Domenico Ponticelli e Martina Tanzini (Colle per Vannetti), Serena Cortecci per ‘La Sinistra per Colle’. Opposizione: un seggio a Pii, Nico Ferrandi e Samuela Boldrini (‘Piero Pii Sindaco’) e Samuela Boldrini, Alberto Galgani (Su Per Colle) e Valerio Peruzzi per Colle Domani, uno a Bargi. In caso di vittoria di Pii i consiglieri di maggioranza: Su per Colle Alberto Galgani, Pietro Nencini, Francesco Pelliccia; per Piero Pii Sindaco Nico Ferrandi, Samuela Boldrini, Carlotta Lettieri, Monica Sottili, per Colle Domani Valerio Peruzzi, Patrizia Belli, Valentina Ottaviani. Minoranza: Vannetti con Enrico Galardi e Francesco Cavalieri per il Pd; per Colle per Vannetti, Domenico Ponticelli. Poi Angela Bargi e Michele Cortazzo (‘Angela Bargi Sindaco’).

Lodovico Andreucci