Due militari della gaurdai di finanza durante i pattugliamenti in centro
Due militari della gaurdai di finanza durante i pattugliamenti in centro

Siena 23 febbraio 2021 - I militari del comando provinciale della guardia di finanza di Siena hanno identificato nel centro del capoluogo  nove giovanissimi, tutti minorenni e italiani provenienti da comuni limitrofi, che non hanno rispettato l’obbligo previsto dalla “zona arancione” di restare entro i confini del proprio comune di residenza. Scattate, nei loro confronti, le sanzioni amministrative previste dalla normativa.

Nel corso dei controlli per il rispetto delle misure anti-covid, effettuate con pattugliamenti del centro e particolare attenzione ai luoghi di aggregazione giovanile, un minorenne è stato sorpreso con hashish e segnalato alla prefettura come consumatore. La sostanza, sequestrata, è stata trasmessa all'Asl per gli accertamenti di rito. Inoltre i finanzieri hanno fermato un ventunenne italiano in stato di manifesta ubriachezza.