Guardia di finanza (Foto archivio)
Guardia di finanza (Foto archivio)

Siena, 14 maggio 2019 - Il comando provinciale di Siena della Guardia di Finanza ha dato attuazione ad una serie di interventi finalizzati a prevenire e reprimere le irregolarità nel settore della distribuzione stradale di carburanti ed in materia di circolazione dei prodotti sottoposti ad accisa. Le attività sono state finalizzate a verificare la regolarità nell'effettivo quantitativo erogato dalle colonnine di distribuzione del carburante, la qualità merceologica dei prodotti immessi in consumo, il rispetto degli obblighi in tema di corretta e trasparente informazione all'utenza sui prezzi praticati. Nel corso dei vari accertamenti svolti sono state riscontrate irregolarità in materia di disciplina prezzi; in questi casi i controlli hanno evidenziato la mancanza di una corretta e trasparente informazione all'utenza, così come disciplinato dalla legge, sui prezzi di vendita dei carburanti effettivamente praticati dai rispettivi gestori.