bonus e contributi a Castelnuovo Berardenga
bonus e contributi a Castelnuovo Berardenga

Castelnuovo Berardenga (Siena), 26 giugno 2020 - Sono aperte fino al 31 luglio le domande per accedere ai contributi per il pagamento dei canoni di locazione e al bonus idrico integrativo per l'anno 2020 relativo alla spesa sostenuta nell’anno 2019. Le due misure di sostegno alle fasce più deboli della popolazione, sono rivolte a cittadini residenti nel Comune di Castelnuovo Berardenga in possesso dei requisiti previsti dai bandi pubblicati sul sito www.comune.castelnuovo.si.it, insieme ai moduli necessari per presentare la domanda.

Il contributo a integrazione dei canoni di locazione conta su risorse regionali e sarà assegnato ai cittadini residenti valori Isee compresi fra 13391,82 euro e 28770,41 euro. Dovranno inoltre essere titolari di un regolare contratto di locazione a uso abitativo per l’alloggio di residenza, e privi di titolarità di diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su un alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare, a distanza pari o inferiore a 50 km dal comune in cui viene presentata la domanda, nonché privi di titolarità di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su immobili o quote di essi ubicati su tutto il territorio italiano o all’estero.

La domanda può essere presentata presso l’Ufficio Protocollo del Comune nei giorni di martedì e giovedì, dalle ore 9.30 alle ore 12.30; spedita tramite raccomandata postale A/R al Comune di Castelnuovo Berardenga oppure inviata tramite mail all'indirizzo protocollo@comune.castelnuovo.si.it e alla PEC castelnuovo-berardenga@postacert.toscana.it.

Anche il bonus idrico è rivolto a cittadini residenti nel Comune di Castelnuovo Berardenga, in possesso di un contratto di fornitura esclusivamente per l’abitazione di residenza individuale oppure in utenze aggregate, quali quelle condominiali. Per poter richiedere il contributo, è necessario anche essere in possesso di un Indicatore della Situazione Economica Equivalente, riferito al nucleo familiare compreso fra 8265,00 euro e 15749,00 euro.

Per le richieste valgono le stesse modalità di invio, sopra indicate, del contributo per il canone di locazione.