Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
29 giu 2022
29 giu 2022

Nuovi corsi di cultura, in Lazzerini l’open day

Domani fino alle 23 in Saletta Campolmi: oltre 60 proposte. E da venerdì in biblioteca si fa gratis anche lo Spid, basta prenotare

29 giu 2022
La Lazzerini si conferma un fondamentale punto di riferimento per la città e non solo per quanto riguarda la cultura: da venerdì anche lo spid gratuitamente
La Lazzerini si conferma un fondamentale punto di riferimento per la città e non solo per quanto riguarda la cultura: da venerdì anche lo spid gratuitamente
La Lazzerini si conferma un fondamentale punto di riferimento per la città e non solo per quanto riguarda la cultura: da venerdì anche lo spid gratuitamente
La Lazzerini si conferma un fondamentale punto di riferimento per la città e non solo per quanto riguarda la cultura: da venerdì anche lo spid gratuitamente
La Lazzerini si conferma un fondamentale punto di riferimento per la città e non solo per quanto riguarda la cultura: da venerdì anche lo spid gratuitamente
La Lazzerini si conferma un fondamentale punto di riferimento per la città e non solo per quanto riguarda la cultura: da venerdì anche lo spid gratuitamente

Oltre sessanta proposte che spaziano in campi assai diversificati: lingue straniere, scrittura creativa, teatro, fotografia, informatica, musica, discipline artistiche, benessere. Dalle 9 di venerdì 1° luglio sarà possibile iscriversi ai nuovi corsi di cultura generale promossi dal Comune e gestiti dalla biblioteca Lazzerini. Fino alle 13 di lunedì 5 settembre si potranno effettuare le pre-iscrizioni al link corsielaboratori.comune.prato.it. Allo stesso link si possono consultare le schede dei vari corsi, sia di quelli che inizieranno i primi di ottobre che di quelli che prenderanno in via in date successive. Per saperne di più c’è anche un’altra opportunità, ovvero l’open day che la Lazzerini organizza domani nella Saletta Campolmi. Dalle 18 alle 23 lo spazio sarà a disposizione dei docenti che potranno illustrare direttamente ai cittadini interessati il proprio corso, anche attraverso la distribuzione di materiale informativo. Ciascun corso sarà attivato solo al raggiungimento del numero minimo dei partecipanti previsto da ogni singolo modulo. Per altre informazioni: [email protected]

La Lazzerini si conferma quindo un fondamentale punto di riferimento per la città e non solo per quanto riguarda la cultura. Sempre dal 1° luglio, ogni venerdì dalle 9 alle 13, in biblioteca sarà possibile attivare in modo gratuito il proprio Spid, ormai indispensabile nei rapporti con le pubbliche amministrazioni, per ottenere ad esempio certificati o effettuare pagamenti, ma non sempre di agevole utilizzo da parte dei cittadini specie se anziani. Basterà recarsi allo sportello allestito alla reception al piano terra: il servizio sarà disponibile ogni venerdì fino al 25 novembre (con eccezione del periodo 12 - 21 agosto compresi, per chiusura estiva della Lazzerini). Per usufruire del servizio è necessario portare con sé un documento identità valido rilasciato dalle autorità italiane, la tessera sanitaria e lo smartphone; avere un indirizzo di posta elettronica attivo; prenotarsi sul sito https:affluences.combiblioteca-lazzerini-1reservation. Per facilitare le operazioni si consiglia di installare sullo smartphone l’App Lepida ID, necessaria per poter utilizzare Spid. Gli infopoint saranno presidiati da un operatore esperto e per il futuro è in programma di organizzare in biblioteca iniziative per dare informazioni e fare formazione sull’uso dei servizi digitali del Comune.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?