Scegli la maglia (del Pontedera)! E’ questa l’iniziativa partorita dalla società granata, che da ieri – attraverso un post apparso sui propri canali social ufficiali, sia Facebook che Instagram – ha deciso di far scegliere ai propri tifosi la maglia che verrà indossata dai giocatori durante il prossimo campionato. Questo il comunicato diffuso dal club a tal proposito: "Scegli tu la maglia del prossimo anno! Siamo al lavoro per organizzare il prossimo campionato! Con il nostro sponsor tecnico Errea abbiamo ideato...

Scegli la maglia (del Pontedera)! E’ questa l’iniziativa partorita dalla società granata, che da ieri – attraverso un post apparso sui propri canali social ufficiali, sia Facebook che Instagram – ha deciso di far scegliere ai propri tifosi la maglia che verrà indossata dai giocatori durante il prossimo campionato. Questo il comunicato diffuso dal club a tal proposito: "Scegli tu la maglia del prossimo anno! Siamo al lavoro per organizzare il prossimo campionato! Con il nostro sponsor tecnico Errea abbiamo ideato cinque possibili kit di maglie per la prossima stagione. Qual è la novità? Che sarete voi (tifosi, ndr) a scegliere la tenuta con la quale l’Us Città di Pontedera scenderà in campo durante il campionato 20202021. Domani (oggi, ndr) vi sveleremo in anteprima tutte le possibili varianti di maglia e apriremo un sondaggio che durerà una settimana. Alla fine, il kit che avrà raggiunto il maggior numero di voti, sarà quello usato dai granata nella prossima stagione. Stay Tuned! #WeAreFamily #InCampoConVoi".

Per votare basterà recarsi sulla pagina Facebook ufficiale della società e scegliere la maglia preferita. Al termine dei sette giorni di durata dell’iniziativa il kit di maglie che avrà ricevuto il maggior numero di voti sarà quello prescelto per la prossima stagione, che, lo ricordiamo comincerà l’1 settembre, ossia due mesi esatti dopo l’inizio tradizionale dell’1 luglio a causa della pandemia da corona virus. Nel tardo pomeriggio di ieri l’iniziativa sulla pagina Faceboook aveva già ricevuto un centinaio di like, e ciò lascia supporre che questa idea, che oggi verrà sviluppata con l’inserimento visivo dei kit da votare, possa piacere agli sportivi granata.

Al di là di questo, si tratta di un primo passo verso un ri-affiatamento tra città e squadra che è stato bruscamente freddato dalla vicenda della rinuncia ai playoff nonostante il quarto posto in classifica (miglior risultato di sempre nella storia del Pontedera) e dalla situazione sanitaria che per adesso sta impedendo ai tifosi di andare a veder giocare dal vivo i loro beniamini. Sotto questo aspetto la speranza è che quando partirà la nuova stagione il problema di dover disputate le partite a porte chiuse sia già stato superato e che quindi i tifosi possano tornare regolarmente allo stadio. Ma è una speranza che dipenderà non dalla volontà degli uomini – cioè giocatori e tifosi – bensì da quella di un virus che fino a questo momento ha sconquassato le nostre abitudini. E l’idea del club di far scegliere la maglia da gioco alla tifoseria rappresenta uno scatto in avanti verso la voglia di ritorno alla normalità.

Stefano Lemmi