Ponsacco, 21 marzo 2019 - Una casa apparentemente in ordine, i letti parzialmente sfatti, quattro bicchieri su un tavolo, di cui uno con ancora una bevanda all'interno. Sono i fotogrammi del video-sopralluogo all'interno della casa in cui è morto Salvatore Cipolletti, 24 anni di Ponsacco. Il giovane era in vacanza con alcuni amici in Polonia. In quell'appartamento, al momento in cui Salvatore è caduto, c'erano un ragazzo di Lucca, un ragazzo polacco, uno croato e forse una quinta persona.

image

Proprio l'identità di questa quinta persona e un messaggio audio whatsapp mandato dalla vittima prima di morire sono due degli elementi di questa tragica storia. Il video-sopralluogo indugia in tutte le stanze. In cucina ad esempio, dove tutto è in ordine. Il forno è aperto e sul davanzale c'è un cartone di pizza. In salotto, nel cestino, due bottiglie d'acqua e un'altra bottiglia, di una bibita. Le indagini su quanto accaduto sono in corso.