Montopoli Valdarno (Pisa), 3 ottobre 2018 - E' morto dopo un giorno di agonia il guidatore dell'auto finita contro un Tir sulla Firenze-Pisa-Livorno. Nello scontro era già morto Oduware Imafidon, 21 anni, di origini nigeriane, che era sul sedile del passeggero.

Adesso un nuovo lutto: la vittima aveva 22 anni, era di origini albanesi ed era residente a Livorno. I due erano su una Punto: a un certo punto l'auto ha perso il controllo e si è schiantata contro un camion fermo su una piazzola di sosta. I soccorritori sono riusciti a portare d'urgenza in ospedale a Firenze il conducente, che è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva.

I genitori hanno dato il consenso all'espianto degli organi. Anche Oduware Imafidon viveva a Livorno ed era una promessa del rugby. Gli ambienti della palla ovale sono rimasti sotto choc per un lutto che colpisce il mondo sportivo labronico.