Nicola Zingaretti (Ansa)
Nicola Zingaretti (Ansa)

Firenze, 13 agosto 2020 - Se Susanna Ceccardi ha già avuto in più appuntamenti l'appoggio forte e straconvinto di Matteo Salvini, adesso anche Eugenio Giani inizia a calare i suoi assi. Domani a sostenere la sua candidatura a presidente della Regione Toscana arriva il segretario nazionale del Pd Nicola Zingaretti.

Appuntamento con la stampa a Orbetello (Grosseto)  per un aperitivo pre pranzo. Alle 12.30 il numero 1 dem darà un'accelerazione alla campagna elettorale toscana. La sfida regionale toscana non è più solo un appuntamento amministrativo ma è diventata una verifica della tenuta del centrosinistra anche a livello nazionale e governativo (e per gli equilibri interni dem) e della capacità del centrodestra di dare ulteriori spallate ai fortini rossi sognando nuove elezioni politiche. Zingaretti è stato uno dei primi sostenitori di Giani dentro il Pd. È stato proprio lui a trasformare quello che doveva essere un incontro privato in una conferenza stampa. A testimonianza che il motore Pd è in azione per difendere la roccaforte toscana