Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
4 ago 2017

Zaccagno e Biagini i portieri della Pistoiese

Arrivata l'attesa ufficialità

4 ago 2017
Zaccagno tra i dirigenti Baldi e Gisinti (foto US Pistoiese)
Zaccagno tra i dirigenti Baldi e Gisinti (foto US Pistoiese)
Zaccagno tra i dirigenti Baldi e Gisinti (foto US Pistoiese)
Zaccagno tra i dirigenti Baldi e Gisinti (foto US Pistoiese)

Pistoia, 4 agosto 2017 - Domani la Pistoiese scenderà di nuovo in campo a Viareggio per sfidare la formazione bianconera (stadio dei pini, 17.30). L’altro avversario sarà il caldo, ormai compagno di viaggio abituale degli arancioni che continuano a faticare agli ordini di mister Indiani e dello staff tecnico anche per le alte temperature che si registrano a Pistoia. Ma la squadra, nonostante il termometro, sta reagendo bene ai carichi previsti e domani pomeriggio arriverà, come detto, il terzo test nel giro di pochi giorni che darà qualche indicazione in più al tecnico. Alcuni giocatori restano sempre sotto osservazione e così ci sarà spazio ancora una volta per i numerosi giovani in rosa che sono chiamati a giocare su buoni livelli per ritagliarsi più spazio possibile nel prossimi appuntamenti. Intanto il club, sui propri canali ufficiali, ha ufficializzato finalmente i due portieri Andrea Zaccagno e Niccolò Biagini (quest’ultimo già in campo nei due precedenti test). Partiamo da Zaccagno, ufficializzato solo ieri ma già nell’ambiente arancione da inizio settimana. Nato a Padova il 27 maggio 1997, 184 cm per 77 kg, arriva a Pistoia con la formula del prestito dal Torino fino al 30 giugno 2018. Il giovane portiere ha fatto tutta la trafila del settore giovanile nel Padova fino alla Primavera per poi passare alla Primavera del Torino dove ha giocato per due anni conquistando il titolo di campione d’Italia e la Supercoppa italiana. Lo scorso anno ha militato nella Pro Vercelli in Serie B. Vanta numerose presenze nelle squadre giovanili della Nazionale (dalla Under 15 alla Under 20) tra cui la partecipazione al Mondiale Under 20 in Corea del Sud in cui gli azzurri si sono classificati al terzo posto. Proprio per questo, nonostante la giovane età, ha già esperienza e il giusto carattere per affrontare la stagione in Lega Pro; tra l’altro è costantemente nel giro della Nazionale Under 20 guidata con continue convocazioni per raduni e incontri ufficiali. Altrettanto promettente è il collega di reparto Niccolò Biagini, nato a Pistoia il 20 ottobre 1995, reduce da tre campionati in Serie D al Jolly Montemurlo nei quali ha totalizzato oltre 70 presenze. Biagini ha siglato un contratto che lo lega alla Pistoiese fino al 30 giugno 2018.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?