È arrivato un altro bel 3-0, per gradire. Dopo aver espugnato Firenze sponda-Olimpia Il Bisonte, il Volley Aglianese si è ripetuto: tra le mura amiche della "Sestini" di Agliana, infatti, pur privo della centrale Linda Romanelli e con Sofia Quadrino tenuta precauzionalmente in panchina, ha vinto con eguale punteggio (12, 15, 19 i parziali) contro la Savino Del Bene Volley Project Montelupo, una squadra giovane e...

È arrivato un altro bel 3-0, per gradire. Dopo aver espugnato Firenze sponda-Olimpia Il Bisonte, il Volley Aglianese si è ripetuto: tra le mura amiche della "Sestini" di Agliana, infatti, pur privo della centrale Linda Romanelli e con Sofia Quadrino tenuta precauzionalmente in panchina, ha vinto con eguale punteggio (12, 15, 19 i parziali) contro la Savino Del Bene Volley Project Montelupo, una squadra giovane e alle prese con alcune assenze. "Abbiamo disputato una buona prestazione contro una formazione rimaneggiata e dalla carta d’identità estremamente verde: abbiamo vinto bene, ma sofferto pure in ricezione a causa del loro servizio, davvero buono. Partita gestita bene in tutti gli altri fondamentali. Secondo successo consecutivo, che ci teniamo stretto: le rivali erano rimaneggiate sì, ma anche noi non siamo al completo in questo periodo in cui si gioca praticamente ogni 3 giorni", il commento del coach neroverde, il fiorentino Federico Guidi. Il tecnico ha schierato Maini al palleggio, De Stefano opposta, Pagli e Bartolini di banda, Fasola e Fedini centrali, Giusti libero: è entrata l’under 19 Caterina Niccolai, Belli e Frashri nel doppio cambio. È rimasta a sedere, a fare bella mostra di sé, il vice capitano Sofia Quadrino: si è preferito non rischiarla, neppure nei giri dietro. Sabato prossimo, comunque, si torna in campo: dalle 17.30 al PalaMelo di Quarrata, derby con il Blu Volley (che ha giocato ieri sera, sempre in casa, contro l’Olimpia Il Bisonte): Quadrino dovrebbe essere abile e arruolabile, anche davanti. Intanto nel girone N del campionato regionale toscano di serie C, seconda fase, il Volley Aglianese sale a 6 punti in classifica dopo 3 gare; seguono la Pallavolo Fucecchio a 2 (ma con un solo incontro disputato), il Blu Volley Quarrata 0 (ha esordito ieri sera), l’Olimpia Il Bisonte e la Savino Del Bene Volley Project 0 (con un match all’attivo).

"Continuiamo così – chiosa Guidi –: vincere aiuta a vincere e servirà a far maturare il nostro gruppo. Se l’ho spronato nelle settimane scorse è perché so che ha valori importanti".

Gianluca Barni