Per il Pistoia Volley La Fenice storico esordio in B2 nazionale
Per il Pistoia Volley La Fenice storico esordio in B2 nazionale

Pistoia, 19 ottobre 2019 - Ci siamo. Per la storica prima volta in cadetteria, il Pistoia Volley La Fenice esordirà non di sabato, il giorno consacrato alle partite, ma di domenica. Accadrà domani domenica 20 ottobre, con inizio alle ore 18, a Pelago, in provincia di Firenze: rivale il Volley Pontemediceo. “È la nostra prima assoluta e attesissima: dopo quasi 20 anni una squadra femminile di Pistoia città torna in serie B, nel caso in questione in B2. Debutteremo contro la formazione che ha vinto il campionato di serie C nella scorsa stagione e proprio nel girone dove si trovavano le giocatrici fuxiablu – fa sapere il dirigente fenicino Maurizio Lucchesi –. Sostanzialmente l’équipe gigliata è rimasta la stessa, rafforzata da una centrale fisicamente eccelsa. Una compagine che difende molto bene: ciò significa che occorrerà avere pazienza in fase offensiva”.

Le pallavoliste dirette da Daniele Tonini si presenteranno sul campo di Pelago al completo: faranno parte del gruppo pistoiese anche le giovani Agostini e Gaggioli. Sono numerose le debuttanti in serie B/2 nelle fila fuxiablu. Conterà pure l’aspetto emotivo e di approccio al torneo. Ricordiamo che La Fenice ha acquisito i diritti della categoria la scorsa estate da Pisa. L’ultimo team pistoiese a giocare in B2 era stata la Pallavolo Pistoia di Sandrino Becheroni, tecnico di origine sammarcellina. E proprio in montagna, al “Pertini” di Bardalone La Fenice disputerà i suoi primi 5 incontri casalinghi per la non idoneità alle gare di cadetteria della palestra Anna Frank di Pistoia. Una difficoltà in più.

Gianluca Barni