Pistoia, 19 settembre 2020 - “Servono riforme che consentano al Paese di crescere”. Lo ha detto l'economista Carlo Cottarelli, oggi a Pistoia, dove ha partecipato al forum 'Economic restart', al Nursery Campus della Vannucci Piante, nell'ambito della 21esima edizione del Memorial Vannucci. Per l'economia italiana "è un momento difficile – ha aggiunto -, ma bisogna continuare ad aver fiducia. C'è un ruolo in questo momento per le politiche di sostegno da parte dello Stato, che stanno manifestandosi lentamente. Però è importante fare riforme che consentano di crescere nel lungo periodo, non soltanto di avere una spinta momentanea”. “L'aiuto dell'Europa - ha detto ancora Cottarelli - è fondamentale: se non ci fossero, lo Stato non riuscirebbe a finanziarsi. Però l'aiuto dell'Europa da solo non basta, bisogna sapere usare bene questi fondi. E questo spetta a noi”.
“L'incontro di oggi – ha sottolineato Vannino Vannucci, titolare della Vannucci Piante – ha rappresentato una grandissima opportunità, per noi, la nostra azienda, la città, per incontrare personaggi, come il professor Cottarelli e il professor Marco Casamonti, che hanno, in due rami diversi, maturato esperienze importanti da trasmetterci”.
Il vivaismo – ha detto ancora Vannucci – ora sta andando abbastanza bene.  Abbiamo passato una primavera difficilissima, visto che a marzo e ad aprile non abbiamo potuto vendere i nostri prodotti, perché il mercato era chiuso a causa del Covid, e essendo marzo e aprile due mesi importanti per le vendite nel nostro settore, abbiamo perso una grande fetta del nostro mercato. Poi, le cose sono cambiante e la situazione è migliorata”.
Pa.Ce.