Babbo Antonino e Mamma Giusy avevano già dovuto dire a addio 3 mesi fa a Yuri, il figlio di 26 anni, morto in circostanze tragiche al ponte sospeso. Giovedì notte hanno perso anche un altro figlio, Mirco, che oggi sarà salutato per l’ultima volta. In lacrime babbo Antonino spiega: "Ci è rimasto solo il...

Babbo Antonino e Mamma Giusy avevano già dovuto dire a addio 3 mesi fa a Yuri, il figlio di 26 anni, morto in circostanze tragiche al ponte sospeso.

Giovedì notte hanno perso anche un altro figlio, Mirco, che oggi sarà salutato per l’ultima volta.

In lacrime babbo Antonino spiega: "Ci è rimasto solo il grande, due figli morti a distanza di tre mesi e dieci giorni l’uno dall’altro è una condizione devastante. Mirco era malato da tempo, ma non aveva mai perso il suo sorriso".

La famiglia, chiusa nel suo dolore, ringrazia tutti quanti nelle scorse ore hanno voluto lasciare loro un pensiero di vicinanza e di affetto.

"Eravamo tre fratelli – spiega Igor con una dignitosa calma – e ora mi ritrovo figlio unico. Ero l’unico con cui Yui si confidava e con Mirco ero molto legato. Adesso sono rimasto solo".

"Mirco – continua – era un ragazzo che nonostante la malattia degenerativa come come la distrofia muscolare che lo aveva colpito, riusciva in qualche modo ad essere ancora legato alla vita. Era benvoluto da tutti ed era un ragazzo amato. L’unica consolazione è che sappiamo che è passato dal sonno alla morte senza accorgersene, colpito da un arresto cardiaco, probabilmente dovuto a complicazioni causate dalla malattia, senza dolore. Aveva già sofferto abbastanza in vita sua".

La famiglia Marassà, con i parenti e gli amici, daranno l’addio a Mirco oggi alle 14.30 , al funerale che si terrà alla basilica di Santa Maria della Fontenova per poi spostarsi al cimitero di Cintolese dove la salma sarà tumulata.

Arianna Fisicaro