Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
9 mag 2022

Giro della Valdera, sport e turismo

Torna una gara a tappe in Toscana grazie alla società "Una bici X tutti". Calendario e programma

9 mag 2022

Pisa Provincia

Quante volte in questi anni in tanti si sono chiesti perché in Toscana non si svolgeva una gara a tappe dilettanti o juniores. Qualche organizzatore ci ha provato ma senza successo. Il dopo pandemia invece ci riserva l’attesa notizia con il "Giro della Valdera", grazie alla società "Una Bici X Tutti" di Pontedera, presieduta da Claudio De Angeli. La data dal 24 al 26 Giugno 2022, con presentazione della manifestazione il 10 Giugno a Casciana Terme (PI) presso la Chalet delle Terme alle ore 18. Conosceremo i percorsi nei dettagli, le maglie del Giro, le squadre al via, gli addetti ai lavori ed i vari partners della manifestazione per la quale sono giunte decine di richieste di partecipazione. Essa sarà riservata a non più di 37-38 squadre composte da 4 atleti ciascuna, con le migliori formazioni italiane provenienti da quasi tutte le Regioni. Tre le tappe definite, tutte in linea, con l’unico rammarico degli organizzatori costretti a rinunciare alla semitappa a cronometro, causa una repentina ed inattesa marcia indietro di una Amministrazione Comunale. Percorsi non eccessivamente impegnativi anche se i continui saliscendi delle dolci colline della Valdera alla fine dei tre giorni si faranno sentire. La prima frazione, venerdì 24 Giugno con partenza e arrivo a Capannoli, il giorno successivo, sabato 25 la tappa più impegnativa da Casciana Terme a Chianni, domenica 26 la conclusione con partenza della tappa da La Rosa di Terricciola ed arrivo a Terricciola con finale in salita. Cinque le maglie che vestiranno i vari leader delle classifiche e sette i Comuni interessati dalle varie tappe. La Valdera è zona prettamente turistica ricca di borghi storici di rara bellezza e la manifestazione valorizzerà tutto ciò portando il ciclismo nel cuore di questi luoghi facendoli scoprire al pubblico, che sicuramente arriverà da tutta Italia al seguito degli atleti.

Antonio Mannori

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?