Pisa-Lecce (foto Valtriani)
Pisa-Lecce (foto Valtriani)

Pisa, 5 aprile 2021 - Decide Marinelli. Il Lecce s'impone di misura all'Arena, centrando la sesta vittoria consecutiva, soprattutto grazie alle decisioni dell'arbitro di Tivoli che nella prima frazione ha negato un rigore colossale al Pisa, per una clamorosa spinta da dietro di Maggio ai danni di Palombi, e poi, nella ripresa, ne concede uno ai salentini, per un lievissimo contatto fra Mazzitelli e Henderson, molto accentuato dal centrocampista scozzese. Pesi e metro di giudizio diametralmente opposto nei due episodi che hanno deciso la gara. Dato che poi, Coda, ha fatto centro dagli undici metri. La partita è tutta qui.

49' Partita finita

45' Quattro minuti di recupero

41' ENTRANO STEPINSKI E NIKOLOV PER CODA E HENDERSON: due sostituzioni nel Lecce

41': MARCONI IN RITARDO DI UN'INEZIA su un cross di Marusa.

37' QUAINI PER DE VITIS: E MARSURA PER MARIN: il Pisa cambia ancora

31' SIBILLI E PISANO PER GUCHER E BIRINDELLI: due cambi nel Pisa

30' DAL DISCHETTO CODA INSACCA anche se Gori aveva intuito

29' MARINELLI PROTAGONISTA: RIGORE AL LECCE PER UN LIEVE CONTATTO IN AREA FRA MAZZITELLI E HENDERSON

25' TACHTSIDIS E RODRIGUEZ PER MAJER E PETTINARI: doppio cambio nel Lecce

24' Cross pericoloso da destra di Majer che taglia tutta l'area di rigore del Pisa senza trovare deviazioni

21' Lisi chiude in angolo su Majer. Quinto angolo per i salentini. Terzo negli ultimi dieci minuti

19' De Vitis tre volte: prima respinge con il corpo una conclusione di Henderson, poi di testa anticipa prima Pettinari e poi Coda

18' Marin decisivo, chiude in angolo su un inserimento di Maggio

17' VIDO PER PALOMBI: primo cambio nel Pisa

12' De Vitis chiude in angolo su Henderson

10' Pisa pericolosissimo in ripartenza sull'asse Gucher-Birindelli-Marconi: sull'assist del centravanti per Palombi, il Lecce si rifugia in angolo

9' Perfetta ripartenza del Pisa sull'asse De Vitis-Marin, vanificato dal cross sbagliato di Birindellio

7' Deviazione decisiva di De Vitis che, su un cross di Gallo, mette fuori tempo Coda

6' BJORKENGREN SPARA A LATO da posizione defilata

2' Mischia furibonda in area del Lecce dopo un calcio di punizione di Gucher. Poi interviene Marinelli fischiando un fallo di confusione.

1' Si riparte. Nel Lecce Meccariello per Pisacane.

Fine primo tempo. Più Pisa che Lecce dopo i primi 45 minuti. Soprattutto, però, pesa come un macigno la clamorosa topica dell'arbitro Marinelli che ha negato un rigore nettissimo per un fallo di Maggio su Palombi in piena area che sarebbe dovuto costare anche l'espulsione del difensore salentino.

45' Un minuto di recupero

45' Sventola dal limite di Hjulmand: Gori controlla agevolmente.

44' Percussione e sventola in diagonale di Mazzitelli: palla abbondantemente a lato

43' Rischiosissimo passaggio orizzontale di Lisi che stava per innescare Coda: rimedia Benedetti

40' LAMPO DI LISI che si accentra e spara con il destro dal limite, palla di poco a lato

29' RIGORE NEGATO AL PISA: MAGGIO ABBATTE PALOMBI IN PIENA AREA. Marinelli lascia clamorosamente correre e poi espelle D'Angelo per proteste.

27' LUCIONI CHIUDE IN EXTREMIS SU PALOMBI a tu per tu con Gabriel, dopo un contropiede innescato da un lancio lungo linea di Birindelli

21' AMMONITO MAZZITELLI: fallo ai danni di Majer dopo un cambio gioco errato di Birindelli

20' Birindelli affonda sulla destra e crossa: la retroguardia salentina si rifugia in fallo laterale

18' Bomba da quaranta metri di De Vitis: Gabriel addomestica in due tempo

17' Rischia grosso il Pisa su un tentativo di ripartenza dal basso: il pressing del Lecce costringe De Vitis a rifugiarsi in fallo laterale

14' LUCIONI A TERRA dopo un contatto fortuito con il compagno Hjulmand. Gioco fermo. Ripartiti dopo un minuto

9' 3-5-2 PER IL PISA con De Vitis difensore centrale, affiancanto da Benedetti a destra e Caracciolo a sinistra.

2' HJULMAND A FIL DI PALO: sventola dal limite del danese che sibila a fil di palo

1' Infortunio nel riscaldamento per Meroni. Al suo posto Benedetti. Mastinu va in panchina. Prima del fischio d'inizio un minuto di silenzio in ricordo di don Baldo Batini, storico padre spirituale del Pisa di Anconetani

Pisa, 5 aprile 2021 - Il Pisa, davanto al patron Knaster per la prima volta all'Arena, 'per riprendere la corsa alla zona play-off, che dopo il ko di Pescara si è allontanata di cinque lunghezze. Il Lecce, lanciatissimo e reduce da cinque vittorie consecutive, per recuperare ulteriore terreno nei confronti della capolista Empoli. Punti pesanti in palio questo pomeriggio all'Arena Garibaldi: nei nerazzurri non ci sono Masucci, Varnier, Siega e Mastinu. Nei salentini out il capitano Mancosu, Adjapong e Listowski

Le formazioni ufficiali. D'Angelo cambia la completamente la linea difensiva rispetto  alla gara di Pescara: dentro i recuperati Meroni e Caracciolo, Lisi e Birindelli, fuori Belli, Benedetti e Beghetto con De Vitis riportato nel proprio ruolo di play-maker, affiancato da Marin. Nel Lecce in difesa c'è Pisacane al posto di Meccariello e a centrocampo Hjulmand in luogo di Tachtsidis.

PISA-LECCE 0-1

PISA (3-5-2) Gori; Benedetti, De Vitis (dal 37'st Quaini), Caracciolo; Birindelli (dal 31'st Pisano), Gucher (dal 31'st Sibilli), Marin (dal 37' Marsura), Mazzitelli, Lisi; Palombi (dal 17' st Vido), Marconi. A disposizione: Perilli, Loria; Belli, Masetti, Beghetto, Pisano, Beghetto, Soddimo, Mastinu. All. D’Angelo.

LECCE (4-3-1-2) Gabriel; Maggio, Lucioni, Pisacane (dal 1'st Meccariello), Gallo; Majer (dal 25'st Tachtsidis), Hjulmand, Bjorkengren; Henderson (dal 41'st Nikolov); Coda (dal 41'st Stepinski), Pettinari (dal 25'st Rodriguez). A disposizione: Vigorito, Bleve, Dermaku, Zuta, Calderoni, Paganini, Yalcin. All. Corini.

Arbitro: Marinelli di Tivoli.

Marcatori: st 30' Coda (rigore)

Note: angoli 5 a 2 per il Lecce. Recupero: pt 1'; st 4'.. ammoniti Mazzitelli, Pisacane, Lisi, Rodriguez e Hjulmand. Espulso D'Angelo per proteste.