FABRIZIO IMPEDUGLIA
Sport

Calcio. Seconda: Pontasserchio ci crede

Domenica derby col Ponte delle Origini

Il Pontasserchio di questa stagione

Il Pontasserchio di questa stagione

Pisa 13 ottobre 2023 – Buon inizio di stagione per il Pontasserchio in Seconda Categoria. Dopo il passo falso della prima partita le altre gare hanno spinto la compagine della frazione sangiulianese ad un punto dalla Fivizzanese, squadra in testa alla classifica. Dopo gli incontri casalinghi vittoriosi prima contro gli Ospedalieri (3 – 0) e poi contro l’ostico Ricortola (2 – 0) ha affrontato in trasferta l’Atletico Carrara vincendo 3 – 2 e confermando dunque la seconda posizione in classifica. Con capitan Casarosa, agli ordini di mister Diego Carboni, sono scesi in campo Lelli, Giorgi, Del Cesta, Umalini, Pulga, Monacci, Ghelli, Benedetti, Caruso, Della Gatta, Puccio, Gennaro, Pagliai, Paoletti, Tognetti, Patacchini, Skurti. Terracciano. Partenza corsara con Tognetti che nei primi minuti prendeva il palo. Al 20’ Skhurti portava in vantaggio gli ospiti e poco dopo veniva tirato giù in area ma l’arbitro faceva proseguire. Alla fine del primo tempo due infortuni, prima di Pulga e poi di Gennaro potevano mettere a repentaglio il risultato. Entravano al loro posto Del Cesta e Giorgi che rispondevano bene sul campo. Nella ripresa al 25’ il bravo Terracciano raddoppiava per il Pontasserchio. Un’ingenuità della difesa portava il Carrara a dimezzare lo svantaggio, e successivamente, in uno scontro in area l’arbitro concedeva un rigore che riportava la parità rischiando di dissolvere tutto il lavoro degli ospiti. Al 90' però l’eurogol da fuori area del solito Skhurti chiudeva la partita definitivamente. Per mister Carboni una partita che si sarebbe dovuta chiudere prima senza rischiare il pareggio perché il Pontasserchio ha sempre ben gestito la partita. Domenica prossima in casa, al Comunale ‘Scirea’ di Arena Metato arrivano gli ospiti del Ponte delle Origini per un derby che si preannuncia molto interessante per la stagione. La capolista Fivizzanese ospita il Massarosa. Il San Prospero penultimo con un punto e che dovrà fare a meno per molto tempo di mister Carducci appiedato dal giudice sportivo, gioca in trasferta sul campo dello Sporting Camaiore che ha i suoi stessi punti: si tratta già di uno scontro diretto molto importante per la classifica. Gli Ospedalieri di mister Palla, ancora ultimi a zero punti, ospitano invece al Comunale di Putignano il Lido di Camaiore.