Valeria Tognotti e Frédéric Henri Orsini, autrice e illustratore
Valeria Tognotti e Frédéric Henri Orsini, autrice e illustratore

Pisa, 22 giugno 2018 - "Tempo fa la nostra Pisa già dall’Arno era divisa. Tramontana e Mezzogiorno la palude tutt’intorno". Inizia così il "Gioco del Ponte in rima", scritto da Valeria Tognotti e illustrato da Frédéric Henri Orsini, nuovo progetto di Marchetti Editore. Un duplice regalo alla città per i 450 anni della storica e appassionante sfida al carrello. Un libro, in due versioni. Da oggi sarà distribuito nelle strutture turistico-ricettive, nei punti di attrazione turistica e in alcuni luoghi chiave della città (un esempio: la mostra della ceramica in corso alla Camera di Commercio in piazza Vittorio Emanuele) la versione 'morbida' e gratuita. Tra qualche giorno, invece, arriverà in libreria il libro cartonato al costo di 13 euro. Entrambi divertenti, allegri, colorati e pieni di curiosità per i più piccoli ma anche per i loro genitori. Un progetto che è un vero lavoro di squadra, una collaborazione tra pubblico e privato nel segno della tradizione.

"Mi sono ispirata al grande Gianni Rodari - racconta Valeria Tognotti - rime semplici ed efficaci. Tutto è nato da un post it con il primo verso: 'Tempo fa la nostra Pisa già dall’Arno era divisa'. Poi sono andata avanti riempiendo la casa di altri post it ed è nato il Gioco del Ponte in rima. I bambini sono il futuro delle nostre manifestazioni storiche, con loro da anni svolgo laboratori nelle scuole e per loro, nel 2017, sempre per Marchetti editore è uscito anche il libro dedicato alla Regata delle Repubbliche Marinare".

Il "Gioco del Ponte in rima" esce con la compartecipazione di Terre di Pisa e Camera di Commercio, il contributo di Unipol Sai Abc, Conad City di via del Cottolengo e Capitolo Metropolitano della Primaziale Pisana e il patrocinio di Comune di Pisa e Confesercenti Toscana Nord.

"Il Gioco fa parte della cultura del nostro territorio ed è per questo che con terre di Pisa abbiamo deciso di partecipare al progetto - spiega Roberto Balestri, vicepresidente della Camera di Commercio - Promuovere una manifestazione storica significa promuovere tutto il territorio. E l'importanza delle nuove generazioni è fondamentale: ecco perchè da tempo siamo impegnati anche nelle scuole".

"La missione di Confesercenti è quella di accompagnare e aiutare le relatà del territorio, dai negozi di vicinato ad, appunto, le piccole case ditrici - aggiunge Simone Romoli, responsabile Confesercenti Toscana Nord area pisana - siamo davvero felici di contribuire a questo progetto, dopo il Gioco del Ponte a Tavola che si è appena concluso con la vittoria del Fantasma dell'Opera".

"Per la distribuzione dell'edizione gratuita - precisa Cristina Martelli, direttore generale Camera di Commercio di Pisa - abbiamo elaborato un piano capilalre per raggiungere pisani e turisti".

Soddisfatta l'editrice Elena Marchetti: "Pisa è la nostra città e non a caso abbiamo anche una collana intitolata 'A giro per Pisa' oggi giunta alla sesta guida. Le manifestazioni storiche ci piacciono, abbiamo già pubblicato i libri 'Penne di parte', una sfida a colpi di racconti tra Tramontana e Mezzogiorno, e 'La regata delle Repubbliche Marinare. 4 galeoni alla riscossa!", scritto anch'esso da Valeria Tognotti. La bellezza di questo ultimo progetto è stata, però, la sinergia tra realtà importanti del territorio che ci ha permesso di poter regalare questo libro alla città. Una esperienza davvero entusiasmante".

Presenti alla conferenza stampa di presentazione del volume anche Laura Paperini, presidente società Il Girasole - Conad City - via del Cottolengo , Lucia Busatti, agente Unipol Sai - ABC srl, Stefano Campazzi, dirigente Confesercenti Toscana Nord, Pisa Quality Restaurant e Giovanni Del Corso di Confesercenti Toscana Nord.

Info: www.marchettieditore.it