Giro d'Italia Under 23, il podio a Pescia (foto Regalami un sorriso onlus)
Giro d'Italia Under 23, il podio a Pescia (foto Regalami un sorriso onlus)

Pescia (Pistoia), 15 giugno 2019 - Sul traguardo di via Zei a Pescia, nella zona di Alberghi e luogo scelto dagli organizzatori del Comitato locale, quale gesto di solidarietà verso i cittadini della zona penalizzati dalla recente chiusura del ponte, avrebbero meritato di contendersi il successo il serbo Veljko Stojnic del Team Franco Ballerini Albion e l’umbro Federico Rosato portacolori della Mastromarco Sensi Nibali in fuga per quasi tutta la tappa. Invece l’arrivo a ranghi compatti ha premiato ancora una volta lo squadrone inglese con il successo di Matthew Walls che ha avuto ragione di Ferri e Geroves, mentre tra i più bravi nello sprint anche Di Felice, ieri retrocesso per scorrettezze dopo che aveva ottenuto il quarto posto a S.Sofia, e Dalla Valle.

Nei primi dieci anche un toscano, il livornese Mattia Bevilacqua (9°) del Team Franco Ballerini. Non cambia naturalmente la classifica generale con la maglia rosa Enel sulle spalle di Ethan Hayter. Ma torniamo ai due grandi protagonisti della tappa, Stojnic e Rosati andati in fuga dopo pochi chilometri e che hanno avuto un vantaggio massimo di poco superiore ai sette minuti, Dopo il passaggio dalla strade del Mugello e la salita delle Croci di Calenzano il vantaggio è iniziato a calare e la fuga dei due generosi atleti di altrettante squadre toscane della Provincia di Pistoia si è conclusa a una quindicina di chilometri dal traguardo. Negli ultimissimi chilometri non sono mancati i tentativi di fuga ma il gruppo è rimasto compatto ed il volatone generale ha visto sfrecciare per la terza volta un corridore britannico.

Domenica terza tappa da Sesto Fiorentino (sarà ricordato Alfredo Martini) a Gaiole in Chianti per 142 Km con strade sterrate e bianche nel finale.

ORDINE DI ARRIVO: 1) Matthew Walls (Gran Bretagna) Km 186, in 4h32’, media Km 40,876; 2) Gregorio Ferri (Zalf Euromobil Désirée Fior); 3)Kaden Groves (SEG Racing Academy);4)Francesco Di Felice (General Store); 5)Nicolas Dalla Valle (Tirol KTM); 6)Hayter; 7)Kulikoskiy (Russia); 8)Stewart; 9)Bevilacqua; 10)Galvan.

CLASSIFICA GENERALE:
1° Ethan Hayter (Gran Bretagna)
2° Alexis Brunel (Groupama FDJ) a 14"
3° Georg Zimmermann (Tirol KTM) a 25"
4° Nicolas Dalla Valle (Tirol KTM) a 26"
5° Kaden Groves (SEG Racing) a 27"
6° Jake Stewart (Groupama FDJ) a 28"
7° Charlie Quarterman (Gran Bretagna) a 29"
8° Ide Schelling (SEG Racing) a 30"
9° Matthew Walls (Gran Bretagna)
10° Matteo Sobrero (Dimension Data) a 31"