Edda Galligani
Edda Galligani

Montecatini Terme (Pistoia), 4 aprile 2021 - La prenotazione online per il vaccino, sul portale della Regione, è solo la punta dell’iceberg di un processo più ampio chiamato digitalizzazione. Sono sempre di più, infatti, i servizi della Pubblica Amministrazione, ma non solo, che hanno cominciato a funzionare esclusivamente via web. Un processo accelerato dalla pandemia che per molti ha rappresentato una semplificazione e un risparmio di tempo. Non per tutti, però.

A risentirne sono soprattutto gli anziani o, in generale, chi ha poca dimestichezza con la tecnologia. Peggio ancora per chi non ha accesso a Internet. Il rischio è quello che queste persone restino escluse dal mondo digitale. Per fortuna a Montecatini Terme c’è chi ha pensato a loro. Si tratta di Edda Galligani, giovane termale di 21 anni e studente di giurisprudenza al secondo anno, che ha deciso di dedicare il suo tempo libero per aiutare chiunque abbia difficoltà a districarsi nella giungla del web e dei call center, che sia per prenotare un vaccino, pagare le bollette o prendere un appuntamento. Un servizio tanto semplice quanto efficace. Un numero di telefono da contattare (3286226461) e tanta dedizione verso il prossimo, senza chiedere niente in cambio.

L’iniziativa è stata lanciata da qualche giorno e, grazie alle condivisioni e al passaparola sui social, sta già dando i suoi frutti, con le prime richieste di aiuto. "L’idea - spiega Edda - è nata parlandone in famiglia, specialmente con mia mamma. Come molti miei coetanei, quando non sono sui libri, gran parte del mio tempo lo passo navigando tra social e web. Dato il momento, credo che questo tempo lo dobbiamo mettere a disposizione degli altri, perché non per tutti è facile fare i conti con la tecnologia". Eppure, in questi giorni non sono solo gli anziani ad aver contattato la giovane montecatinese. "Ho ricevuto chiamate anche da chi è "internauta", tra cui qualcuno della mia età, che però non ha il tempo materiale per aiutare i propri cari o gestire le proprie pratiche. Io mi limito a indicare da remoto, passo per passo, le procedure a chi è in linea al telefono con il suo pc. Per chi invece non ha un computer, mi occupo io personalmente dell’inserimento dei dati, nel rispetto della privacy".