La donazione all’ospedale. Nuovo apparecchio per la colon Tc grazie a ‘Valdinievole nel cuore’

La struttura radiologica del presidio ospedaliero vede così migliorata l’attività diagnostica degli esami

La donazione all’ospedale. Nuovo apparecchio per la colon Tc grazie a ‘Valdinievole nel cuore’
La donazione all’ospedale. Nuovo apparecchio per la colon Tc grazie a ‘Valdinievole nel cuore’

Grazie alla donazione di un innovativo Colon Protocol Touch effettuata dall’associazione ’Valdinievole nel Cuore’, è ulteriormente migliorata l’esecuzione degli esami di colonscopia virtuale all’ospedale Ss.Cosma e Damiano. L’apparecchio è stato consegnato alla struttura radiologica diretta da Adriano Viviani di fronte ai rappresentanti delle dieci aziende del territorio che hanno raccolto i fondi necessari acquistarla. Le aziende, riunite in comitato, hanno raccolto 4.500 euro, destinati al presidio ospedaliero pesciatino per l’acquisto dello strumento, un insufflatore colon CO2 da utilizzare nella colonscopia virtuale (Colon-TC), macchinario innovativo che consente di distendere il colon con il minor disagio possibile. Grazie a questa donazione l’ospedale acquisirà maggiore prestigio e migliorerà l’attività diagnostica.

Il nuovo strumento ha già permesso di beneficiarne molti pazienti; come sottolinea il direttore sanitario Giuditta Niccolai "l’apparecchio permette di distendere con l’aria il colon riducendo il disconfort del paziente in modo significativo, con notevoli vantaggi nell’esecuzione dell’esame stesso e nel post esame diagnostico. Si tratta di una acquisizione importante che consentirà al nostro Ospedale un miglioramento nell’attività diagnostica di radiologia e, pertanto, sentitamente ringrazio le Aziende per aver pensato subito al nostro Ospedale nell’ambito del loro percorso donativo territoriale". Al ringraziamento di Niccolai si associa il direttore del dipartimento Diagnostica per Immagini, Maurizio Bartolucci: "L’insufflatore, proprio per la numerosità degli esami che vengono svolti anche a Pescia, renderà più funzionale il percorso dei pazienti".

Viviani ha spiegato che la colonscopia virtuale con Tc è un esame radiologico non invasivo per studiare le pareti del colon simulando la colonscopia tradizionale. La procedura permette di ricostruire sul computer le immagini dell’organo: negli ultimi 10 annoi sono state effettuate 2716 Colon TC, nel 2023 ne sono state effettuate 466. Alla cerimonia di donazione hanno partecipato tutti gli operatori della Radiologia, e il personale delle altre strutture operative, e numerosi amministratori locali.

Emanuele Cutsodontis