Polizia municipale
Polizia municipale

Montecatin (Pistoia)i, 26 ottobre 2020 - Hanno aggredito, preso a schiaffi e costretto due quindicenni a farsi consegnare del denaro. Poi si sono dati alla fuga, ma sono stati identificati e denunciati al tribunale dei minori. Protagonisti due 16enni, che lo scorso sabato sera in pieno centro a Montecatini (Pistoia) hanno avvicinato i due quasi coetanei e li hanno minacciati di morte se non avessero consegnato loro tutti i soldi che avevano.

Le vittime avevano cercato di allontanarsi, ma gli aggressori li avevano bloccati e colpiti ripetutamente al volto con schiaffi, fino a costringerli a consegnargli il denaro. I due 15enni avevano poi allertato una pattuglia della polizia municipale che ha individuato in pochi minuti uno dei due aggressori, entrambi tunisini. Poco dopo gli agenti sono riusciti a fermare anche il secondo giovane.