Atletica Nella scalata all’Alpe di San Pellergino. Il Parco Alpi Apuane chiude in bacheca il “Tagliasacchi“

Matteo Lucchese e Andrea Salas Bernaditta vincono la 22ª "Scalata all’Alpe di San Pellegrino". Lucchese trionfa tra gli uomini, Salas Bernaditta tra le donne. Successi anche per Massimo Galliano e Franco Cusinato nelle categorie maschili. Il Parco Alpi Apuane si impone nel Memorial Giuseppe Tagliasacchi.

Il Parco Alpi Apuane chiude in bacheca il “Tagliasacchi“

Il Parco Alpi Apuane chiude in bacheca il “Tagliasacchi“

Sono Matteo Lucchese e Andrea Salas Bernaditta i vincitori della 22ª edizione della “Scalata all’Alpe di San Pellegrino“, la corsa in salita di 11,8 km. organizzata dal Parco Alpi Apuane e valida come seconda e ultima prova del circuito “Highlander Apuane 2024“. Con 110 partenti (e un elevato tasso di umidità) tra gli uomini Lucchese (Avis Castel San Pietro) ha trionfato in 58’22“ dopo un lungo testa a testa con il favorito della vigilia Alessio Terrasi (nella foto, Parco Alpi Apuane) per soli 6“. Terzo posto per la sorpresa Nicolò Bandini (Parco Alpi Apuane) in 59’52“.

Al femminile la biancoverde Andrea Salas Bernaditta chiude in 64’, replicando i successi del 2014 e del 2022, precedendo l’emergente Laura Sbrana (Sbarre Pisa) e Giada Brizzi (Atletica Alta Toscana). Nelle categorie maschili si impongono Massimo Galliano (Rota Chiusani Cuneo) in 63’19“ nei Veterani, mentre negli argento primeggia Franco Cusinato (Parco Alpi Apuane) in 67’12. Il Parco Alpi Apuane si impone nel Memorial Giuseppe Tagliasacchi a punteggio grazie alle ottime prove di Alessio Terrasi, Nicolò Bandini, Andrea Marsili, Enrico Manfredini e Adriano Mattei mentre al Gs Orecchiella va il trofeo “Dottor Gabriello Angelini“ per il maggior numero di iscritti.

ma.mu.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su