Una festa... spaventosa. Halloween da record tra mostri e scherzetti

Albiano Magra, invasione di maschere e la musica di Radio Nostalgia. Successo per le attrazioni horror, gli spettacoli di magia e la danza aerea.

Una festa... spaventosa. Halloween da record tra mostri e scherzetti

Terza edizione per la kermesse promossa da Comune e associazioni

Albiano invasa da mostri spaventosi, personaggi curiosi e maschere da brivido. Si è chiusa con successo la festa “Halloween Village“, manifestazione iniziata quasi per gioco che ha attirato centinaia di visitatori nella grande frazione aullese.

Terza edizione, con idea nata da una collaborazione fra Comune di Aulla, Proloco Viviamo Albiano, scuola di danza Tap dancing school e Claudio Piva Light, una squadra che ha creato l’evento più atteso dell’anno. Tante le novità del 2023 come l’apertura dell’area bambini con Raccontastorie, Truccabimbi, piccoli mostriciattoli, l’apertura dell’area food nella piazza Carlo Alberto, con la super diretta di Radio Nostalgia.

E ancora il trenino del Golfo dei Poeti che ha accompagnato i visitatori dalla zona industriale di Albiano Magra fino all’entrata del villaggio. Due gli spettacoli di apertura all’ingresso del borgo, due attrazioni horror vietate ai minori di 14 anni, ‘Il tunnel dei sospiri’ e l’ ’Horror virtual room’. Come sempre tanti personaggi, tante maschere, tanti scherzetti, spettacoli di magia e danza aerea e tantissimo divertimento.

Non è stato affatto semplice organizzare una festa simile, gli organizzatori si sono infatti dati da fare per settimane, sotto la regia di Claudio e Monia Piva, alle prese con percorsi, effetti scenografici, musiche, costumi e piani di sicurezza.