Più vigili urbani lungo il litorale a luglio e agosto

La polizia municipale di Massa potenzia la presenza sul litorale per garantire maggior controllo e presidio durante i mesi estivi, con servizi di prossimità attivi soprattutto a luglio e agosto. L'obiettivo è una presenza costante e attenta sul territorio, con focus sulla sicurezza stradale, prevenzione generale e vigilanza in varie situazioni. Un servizio di prossimità attivo da giugno ad agosto assicurerà almeno 10 ore giornaliere di servizio, con uno sportello fisso stagionale a disposizione del pubblico.

Più vigili urbani lungo il litorale a luglio e agosto

Più vigili urbani lungo il litorale a luglio e agosto

Arrivano i turisti e la polizia municipale di Massa potenzia la presenza sul litorale, così da garantire maggior presidio e controllo nei mesi estivi con uffici e servizi di prossimità che in particolare saranno attivati a luglio e agosto. L’obiettivo che si prefigge sin dal suo insediamento il comandante della polizia municipale, Giuliano Vitali, è avere i vigili sempre più presenti sul territorio. Una sorta di vigile del quartiere, insomma, anche se in questo caso il presidio si definisce polizia di prossimità con vari obiettivi: garantire il supporto nell’attività di Polizia Stradale, con particolare riferimento alla disciplina di circolazione veicolare e viabilità; svolgere attività finalizzata alla prevenzione generale e assicurare l’attività informativa sui temi specifici del territorio di competenza. Non solo. La polizia di prossimità svolge attività di vigilanza e viabilità in occasione di manifestazioni culturali, sportive e religiose, concorre nella vigilanza finalizzata alla sicurezza della circolazione stradale, e cura l’ esecuzione di posti di controllo con impiego di strumentazioni elettroniche. Senza dimenticare la vigilanza dei parchi e giardini pubblici, il decoro, la salvaguardia del patrimonio storico e monumentale dai vandalismi. Insomma, l’obiettivo è una Polizia Municipale sempre più punto di riferimento per cittadini e operatori economici. Particolare attenzione alle situazioni più gravi o segnalate con maggiore frequenza, come eccesso di velocità, guida sotto l’effetto di alcol o sostanze stupefacenti, mancanza di copertura assicurativa, omessa revisione e cellulare alla guida. Prima di tutto sarà attivato il servizio di prossimità della polizia municipale da giugno ad agosto con l’approccio operativo, ispirato dall’esigenza di avvicinare le forze polizia ai cittadini, garantendo almeno 10 ore giornaliere di servizio. Ci sarà anche un presidio fisso stagionale: verrà attivato uno sportello di ricezione al pubblico a Villa Cuturi il martedì 14.30- 17 e il venerdì 9-12.