Piazza Libertà come... Indio. Tutti al ‘Delirium Fivizzani’

Un successo la festa organizzata con ‘Medicea’

Piazza Libertà come... Indio. Tutti al ‘Delirium Fivizzani’

Piazza Libertà come... Indio. Tutti al ‘Delirium Fivizzani’

E’ andata in scena venerdì sera, nell’anfiteatro di piazza della Libertà, la prima edizione di Delirium Fivizzani. La festa è stata organizzata dai ragazzi, giovani e meno, di tutto il Comune con l’aiuto dell’Associazione Medicea. ‘Delirium Fivizzano’ si è ispirato al ‘Coachella Party’ un famoso festival che si svolge a Indio, in California, kermesse diventata famosa per la musica dal vivo, le installazioni artistiche e l’atmosfera unica che offre ai partecipanti. Gli organizzatori sono riusciti a portare in Lunigiana un’atmosfera simile a quella che si respira in California e la serata ha richiamato nell’anfiteatro molti ragazzi da tutta la Lunigiana e non solo. La kermesse è iniziata con la cena a base di prodotti tipici lunigianesi ed è poi proseguita con le spettacolari esibizioni di Daniela Performer e la musica di Marco Bresciani e DJ Cecco. La prima edizione della festa è stata assai apprezzata dalla comunità di Fivizzano e anche dal primo cittadino Gianluigi Giannetti che ha ringraziato i giovani organizzatori per l’idea, per averla messa in pratica e per aver nuovamente dato lustro, dopo il grande successo di Sapori, a Fivizzano.