Nozze a sorpresa alle Maldive. La favola di Michael e Sara

Lei ha sempre sognato di fare il viaggio con il babbo che però si ammala e muore. Allora lui le regala la vacanza e di nascosto organizza anche il matrimonio in spiaggia.

Nozze a sorpresa alle Maldive. La favola di Michael e Sara
Nozze a sorpresa alle Maldive. La favola di Michael e Sara

Una favola, una sorta di film hollywoodiano che anticipa la festa di San Valentino. Una storia d’amore da raccontare che vede protagonisti due giovani, anche se non più giovanissimi, di Massa e di Carrara. Sono Michael Lori e Sara Di Martino. Lui ha 36 anni, è di Massa, lei ne ha 34 ed è di Marina di Carrara. Si amano da circa un anno e ora sono diventati marito e moglie. Ma dove sta la favola? Il fatto è che le nozze sono state... a sorpresa e il fatidico sì è stato pronunciato alle Maldive. Ma non è tutto. La loro storia arriva dopo numerose vicissitudini personali e anche un grave lutto. Ma andiamo con ordine.

Michael e Sara si conoscono nell’azienda metalmeccanica di Avenza dove entrambi lavorano, anzi, lavoravano perchè ora sono disoccupati. Fanno gli operai. Sara è l’unica donna in un mondo di uomini. La scintilla scocca subito e ben presto si trasforma in un incendio. Alle spalle, però, c’è una tragedia. "Avevo vissuto gli ultimi sette anni nella disperazione – racconta Sara – da quando il mio amato babbo era stato colpito da una emorragia cerebrale e praticamente era ridotto a un vegetale. Poi per fortuna ha finito di soffrire ed è salito in cielo. Inoltre anche mi mamma non è che stia bene. All’amore non ci pensavo proprio, anche se al lavoro ero circondata da soli uomini. Me ne stavo con i miei animali, cani e gatti, e non avrei mai immaginato che potesse accadere. Un regalo della vita". "L’avevo già vista tempo prima – dice Michael – e mi era piaciuta subito. Poi, con grande sorpresa e gioia, l’ho incontrata di nuovo in fabbrica. Mi sono fatto avanti ed è cominciato tutto".

Insomma, è successo un po’ come in quella canzone di Mina, ’Mi sei scoppiato dentro al cuore all’improviso’. Michael e Sara si mettono insieme, sono felici insieme ma devono affrontare altri problemi: su tutti la dura realtà del lavoro che, per entrambi, termina per motivazioni diverse. Entrano in disoccupazione. Ma Sara ha anche un altro cruccio. Non è riuscita a coronare il suo sogno e quello del babbo: andare insieme alle Maldive. Ma ci pensa Michael. Il suo fidanzato, infatti, riesce a regalarle il viaggio e organizza tutto con l’agenzia InstaTravel di Marina di Carrara. Pochi giorni fa la coppia è partita alla volta delle Maldive, ma Sara non sa che Michael ha organizzato anche un’altra cosa: il matrimonio. D’accordo con quelli del resort dove alloggiano e con un prete maldiviano, Michael fa credere a Sara che sono stati invitati a una festa tradizionale locale dove bisogna essere vestiti tutti di bianco. "Ma non ho niente del genere", dice Sara. "Tranquilla, ci ho pensato io per tutti e due", risponde lui dandole il vestito. E così il giorno della festa, sulla spiaggia, tra suoni di tamburi e petali di fiori, Michael rivela a Sara – anello alla mano – che la festa tipica maldiviana non è altro che il loro matrimonio. Sara dice sì e la favola si compie. Lunedì sono rientrati a casa da marito e moglie anche se dovranno attendere che i documenti del matrimonio dalle Maldive arrivino in Comune per la convalida. Ora Michael e Sara sono alla ricerca di un lavoro e di un altro lieto fine.