"Incuria nei terreni Arrivano topi e serpenti Miseglia nel degrado"

"Incuria nei terreni  Arrivano topi e serpenti  Miseglia nel degrado"
"Incuria nei terreni Arrivano topi e serpenti Miseglia nel degrado"

A Miseglia arrivano topi e serpenti. A denunciare la presenza indesiderata degli animali è Barbara Masini, una residente della piccola frazione ai piedi delle Apuane, che lamenta anche problemi con le canalette di scolo della strada che conduce al paese. "Invito l’assessore Carlo Orlandi e l’assessora Elena Guadagni a venire di persona a Miseglia: si possono rendere conto di com’è la situazione. Ci sono molti terreni di privati abbandonati e la vegetazione fuoriesce creando problemi alla circolazione delle auto, che in alcuni tratti non riescono a vedere e devono invadere la carreggiata opposta. Questi proprietari vanno obbligati a pulire. Tutta questa vegetazione ha portato in paese topi e serpenti. E poi c’è la questione delle canalette di scolo della strada pubblica. Quando gli operai di Nausicaa vengono a pulire le erbacce lasciano l’erba tagliata a bordo strada, e così dai e dai le canalette si sono ostruite e quando piove la strada si allaga. Siccome a Miseglia i due assessori non sono mai venuti chiedo gentilmente di fare un sopralluogo per verificare i problemi che sto sollevando e magari che facciano in modo di obbligare i proprietari dei terreni a mantenerli puliti".