Dopo il Carmine, il Sole. Apre il nuovo bar

Il Bar del Sole di Lucca inaugura la nuova sede dopo una controversia con il Comune. Il titolare Caiazzo si dice ottimista per il futuro, nonostante la nostalgia per il vecchio locale.

Dopo il Carmine, il Sole. Apre il nuovo bar

Dopo il Carmine, il Sole. Apre il nuovo bar

Ci siamo. Oggi alle 17 sarà finalmente inaugurata la nuova location del Bar del sole, storico esercizio che il mese scorso ha dovuto lasciare la amata sede al Mercato del Carmine.

Sarebbe stato un trasloco come tanti se dietro non ci fosse stata una vicenda che, per mesi, ha appassionato ma anche diviso la nostra città. Caiazzo e la moglie Monica hanno infatti dovuto lasciare la sede del loro locale a causa di un contenzioso che si era aperto tra il Comune, le attività presenti nel vecchio mercato e la società che lo ha preso in concessione.

“Una brutta storia“, come l’ha definita il titolare Ernesto Caiazzo, con un finale a lieto fine. Il bar, che aprirà al pubblico da lunedì, si è spostato di soli 50 metri, in via Mordini.

"Si volta pagina e si riparte - commenta il titolare - Dopo due anni non belli finalmente vediamo un po’ di luce".

Totalmente ristrutturato, il nuovo locale porterà con sè anche un po’ dei tempi passati, tra cui i tanti clienti affezionati che - per fortuna - dovranno spostarsi solo di pochi metri.

"Per noi era fondamentale non perdere i nostri clienti - ha aggiunto - Dopo diciassette anni di lavoro sarebbe stato un brutto colpo".

La speranza di tornare al Carmine, però, è sempre forte.

"Quando i lavori saranno terminati - dice Caiazzo - Spero di poter tornare nel nostro vecchio bar, anche perchè ci spetta".

Oggi alle 17 ci sarà un brindisi per festeggiare il grande traguardo.

Giulia Prete