Muggiano fa il vuoto. Quaterna dei rossoblù dominatori fra i senior nella gara di Marola

Successo nella prepalio disputata nella darsena interna dell’Arsenale. La risposta di Fezzano non si fa attendere: vittoria con junior e femminile.

Muggiano fa il vuoto. Quaterna dei rossoblù dominatori fra i senior nella gara di Marola

Muggiano fa il vuoto. Quaterna dei rossoblù dominatori fra i senior nella gara di Marola

Si riparte da dove eravamo rimasti, ovvero dal dominio del Muggiano che ha calato il poker vincendo la quarta prova della prepalio riservata alla categoria senior. L’equipaggio rossoblù ha vinto dunque anche al quarto giro che si è svolto nella darsena interna dell’Arsenale della Marina Militare a Marola proseguendo la striscia positiva che ha segnato le tre precedenti prove della prepalio. A due mesi dalla gara principe dunque le indicazioni sono abbastanza chiare ma gli agguerriti avversari hanno comunque il tempo per crescere e migliorare sperando di poter limare i distacchi.

Senior: 1) Muggiano (11’01“97); 2) Canaletto (11’10“76); 3) Marola (11’17“61); 4) Venere Azzurra (11’19“19); 5) Spezia Centro (11’21“87); 6) Fossamastra (11’25“71); 7) Le Grazie (11’26“02); 8) Fezzano (11’33“71); 9) Lerici (11’41“00); 10) Portovenere (11’42“30); 11) Santerenzo (12’03“09); 12) Tellaro (12’13“18); 13) Cadimare (12’17“84).

Junior: 1) Fezzano (5’26“44); 2) Portovenere (5’30“46); 3) Le Grazie (5’32“02); 4) Muggiano (5’33“30); 5) Canaletto (5’34“79); 6) Marola (5’40“78).

Femminile: 1) Fezzano (5’43“82); 2) Fossamastra (5’50“38); 3) Santerenzo (5’57“16); 4) Portovenere (5’58“34); 5) Canaletto (5’59“73); 6) Tellaro (6’10“90); 7) Muggiano (6’ 16“04).

Combinata: 1) Fezzano; 2) Canaletto; 3) Marola; 4) Venere Azzurra); 5) Sp Centro; 6) Fossamastra, 7) Le Grazie, 8) Fezzano, 9) Lerici, 10) Portovenere, 11) Santerenzo , 12) Tellaro, 13) Cadimare. Nel corso delle premiazioni sono state consegnate la coppa artistica per le prime tre borgate in ogni oltre ai trofei "Euro Conte" nella classe juniores, "Osvaldo Cacciavellani" per il primo classificato Palio del Golfo e "Dottor Amelio Sanvenero" nella combinata.

Massimo Merluzzi