Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
28 giu 2022
28 giu 2022

Casi covid in aumento "Però nessun allarme"

Per l’occupazione dei posti letto la situazione in Liguria è sotto controllo. Ansaldi: "In media intensità il 10 per cento e in terapia intensiva il 2"

28 giu 2022

"Anche se i Liguria, come in tutta Italia, la curva dei contagi è in risalita, con un’incidenza che è tornata a crescere dalla prima settimana di giugno in modo più marcato nel centro e nel levante della Liguria, i risultati della grande campagna vaccinale rendono diversa la situazione rispetto ad un anno fa, tanto da farci guardare con serenità al proseguimento dell’estate, senza abbassare la guardia". Lo dice il presidente della Regione sulla base dei dati diffusi da Alisa. Ammontano infatti a 1.282.247 le persone in Liguria che si sono vaccinate con almeno una dose e quasi 1 milione (996.207) chi si è vaccinato con la terza dose, in pratica tre quarti della popolazione".

"Per l’occupazione dei posti letto la situazione ligure è sotto controllo – spiega il direttore generale di Alisa Filippo Ansaldi - in media intensità abbiamo toccato il 10% dei letti disponibili, mentre in terapia intensiva siamo fermi al 2%. Il quadro conferma come la Omicron-5, ormai prevalente anche sul territorio ligure, presenti un grado di contagiosità elevato e superiore alle precedenti varianti, ma con effetti generalmente modesti".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?