Il Cp Alice lotta per mezz’ora alla pari con il Castiglione, capolista del girone B di A2, ma poi deve cedere al quotato Blue Factor, vittorioso per 6-3. La grande giornata di Federico Buralli, autore di quattro reti (sale così a 12i in stagione) ha costretto il Cp alla resa. A mettere la partita sulla strada giusta per il Castiglione, al 3’, è stato proprio l’ex Federico Buralli, che ha battuto due volte Tommaso Bruni nel giro di 25 secondi. Salvadori con un tiro da centro area rimette subito in partita il Cp, ma è ancora Buralli ad allungare, stavolta su rigore. Achilli con un tiro da lontano riesce a portare i suoi all’intervallo sotto di appena una rete. Nel secondo tempo Buralli firma il poker personale e dà il via alla fuga decisiva dei biancocelesti che volano fino al 6-2 grazie a Maldini e Santoni. Achilli potrebbe riportare sotto Alice all’11’ ma Michael Saitta fa il miracolo. Non sbaglia il rigore Salvadori per il 6-3 finale.