Grosseto 0 Reggiana 0 Grosseto (4-3-1-2) Barosi; Raimo , Ciolli, Siniega , Semeraro; Cretella , Vrdoljak (23’ st Piccoli ), Serena (33’ st Salvi); Ghisolfi (1’ st De Silvestro); Moscati (32’ pt Dell’Agnello), Arras (23’ st Fratini ). A disp: Di Bonito, Marigosu, Verduci, Biancon, Artioli. All.: Magrini Reggiana (4-3-1-2) Voltolini ; Libutti (20’ st Gugliemotti), Rozzio , Camigliano , Cauz (1’ st Luciani); Sciaudone , Cigarini (32’ st Rossi), Muroni ; Radrezza (20’ st Zamparo) ; Lanini,...

Grosseto

0

Reggiana

0

Grosseto (4-3-1-2) Barosi; Raimo , Ciolli, Siniega , Semeraro; Cretella , Vrdoljak (23’ st Piccoli ), Serena (33’ st Salvi); Ghisolfi (1’ st De Silvestro); Moscati (32’ pt Dell’Agnello), Arras (23’ st Fratini ). A disp: Di Bonito, Marigosu, Verduci, Biancon, Artioli. All.: Magrini

Reggiana (4-3-1-2) Voltolini ; Libutti (20’ st Gugliemotti), Rozzio , Camigliano , Cauz (1’ st Luciani); Sciaudone , Cigarini (32’ st Rossi), Muroni ; Radrezza (20’ st Zamparo) ; Lanini, Neglia (20’ st Anastasio). A disp: Marconi, Scappini, Sorrentino, Chiesa, Laezza. All: Diana.

Arbitro: Pascarella di Nocera Inferore Guardalinee: Spina-Porcheddu

Ammoniti: Cretella (G), Dell’Agnello (G), Sciaudone (R), Camigliano (R Piccoli (G).

Note: spettatori 1595 di cui 820 abbonati. Angoli:7-2 per la Reggiana. Recupero 3’ e4’.

Il Grosseto ha conquistato un punto importante contro la capolista. La Reggiana, imbattuta, forte di 6 vittorie e due pareggi, si presenta in terra di Maremma decisa ad allungare la serie dei successi esterni. Alla fine i biancorossi di mister Magrini escono dal campo dopo aver disputato una gara intelligente riuscendo a fermare gli ospiti senza soffrire troppo.

Il primo quarto d’ora se ne va con le due squadre che si studiano svolgendo tanto "giro palla" soprattutto nella zona centrale del campo, ma senza offrire emozioni: alla conclusione di Raimo dalla distanza e senza pretese risponde Muroni, ma Barosi blocca a terra. Poi è Arras che si scontra con il portiere Voltolini, ma per l’arbitro è tutto regolare. Quindi ancora Muroni al tiro con Barosi che respinge. Il gioco, però, non decolla anche se il ritmo è sostenuto. Gli ospiti prendono un leggero predominio nell’imbastire la manovra sfruttando soprattutto la corsia di destra con Libutti mentre i locali si affidano a delle ripartenze. Al 32’ Moscati lascia il campo per infortunio: al suo posto entra Dell’Agnello. Il primo tempo si chiude con il risultato di partenza.

Nella ripresa Grosseto subito minaccioso con un colpo di testa di Siniega ed un tiro da fuori di De Silvestro. La Reggiana risponde con Neglia, ma il pallone finisce a lato. Dopo una girandola di sostituzioni al 30’ i locali creano un’occasione pericolosa con Cretella che da posizione favorevole costringe il portiere alla respinta. Poi il finale con la Reggiana in avanti ma che non riesce a creare veri pericoli per il portiere Barosi. Un punto più che meritato per i biancorossi di mister Magrini.

Paolo Pighini