L'ex campione di calcio Franz Beckenbauer, appassionato golfista
L'ex campione di calcio Franz Beckenbauer, appassionato golfista

Gavorrano (Grosseto), 11 aprile 2019 - Sarà una vigilia di Pasqua all'insegna del golf e della solidarietà. Da giovedì 18 a sabato 20 aprile Il Pelagone Hotel & Golf Resort di Gavorrano ospiterà il grande evento golfistico "FCR Eagles Masters Toscana", che per la prima volta si svolgerà in Italia e richiamerà grandi personaggi del mondo dello sport tedesco e mondiale, come l'ex campione di calcio Franz Beckenbauer e gli ex campioni di sci Rosi Mittermaier e Christian Neureuther, oltre a numerosi ex calciatori italiani capeggiati da Beppe Dossena, tutti accomunati dalla passione per il golf.

La prestigiosa iniziativa è di Falk Raudies, fondatore e amministratore delegato della società tedesca  Fcr Immobilien e proprietario dallo scorso luglio del Pelagone, anche lui appassionato golfista e membro dell'Eagles Charity Golf Club, un'organizzazione no-profit fondata a Monaco di Baviera nel 1993 che ogni anno organizza eventi sportivi e mondani per raccogliere fondi (già raccolti oltre 32 milioni di euro) destinati a curare e sostenere persone in difficoltà. La fondazione Andrea & Falk Raudies, già operante in Germania, vuole raccogliere donazioni anche in Italia. Il ricavato della tre giorni al Pelagone andrà alla fondazione per le malattie renali infantili Kinderrheuma, patrocinata dagli ex campioni di sci Rosi Mittermaier e Christian Neureuther, e alla fondazione Laureus del leggendario "Kaiser" Franz Beckenbauer, campione del mondo sia da giocatore che da allenatore della Germania.

Oltre a questi famosi personaggi sportivi, altre personalità tedesche del mondo dello spettacolo e degli affari parteciperanno all'iniziativa organizzata da Falk Raudies. Al Pelagone arriveranno circa 300 persone dalla Germania: fra questi circa 120 golfisti che saranno i grandi protagonisti di questo lungo weekend prepasquale. Giovedì 18 aprile si giocherà una sorta di Ryder Cup Italia-Germania sulle splendide 18 buche del Golf Club Toscana (questo il nome con cui la struttura golfistica del Pelagone è affiliata alla Federazione italiana golf) e nella squadra dell'Italia ci saranno alcuni ex campioni di calcio, diventati ottimi giocatoria di golf e sempre in prima fila quando si tratta di partecipare a manifestazioni di solidarietà: Beppe Dossena è il leader insieme a Christian Panucci, Michele Paramatti, Lorenzo Marronaro e Paolo Cristallini.

Le sfide sui green proseguiranno venerdì 19 con una gara a coppie formula Louisiana (ogni giocatore gioca la propria palla e ciascuna coppia sceglie il colpo migliore) e sabato 20 con la gara individuale. Sabato sera è in programma la Cena di gala nel corso della quale ci sarà un'asta benefica con premi molto importanti: fra questi la ospitalità alla Solheim Cup (la Ryder Cup femminile) del prossimo settembre a Gleneagles (Scozia) offerta da John Deere Italia.